Doppia festa per il calcio civitonico domani. Il campo sportivo della frazione Sassacci, sarà intitolato a Alfredo Ciucci ,ex giocatore, allenatore e dirigente dagli anni 50 al 90 che, ha militato anche nella fila della Roma e della Ternana. Prima del taglio del nastro, alle 16.30, il Civita Castellana calcio, che ha vinto il campionato di terza categoria, saluterà la promozione in seconda, giocando per l’ultima di campionato il derby contro il Nuovo Atletico Falisco.

La neo promossa formazione rossoblù è formata da un affiatato gruppo di ragazzi locali, allenati da Fabrizio Santini. Quasi tutti hanno militato e avuto esperienze in categorie superiori e grazie alla passione per il calcio hanno contribuito a questo successo.

«È stato un grande onore e una bella soddisfazione per la nostra società rivedere gremiti gli spalti e sentire il supporto degli appassionati - ha detto il presidente Silvano Sciarrini - vuol dire che c’è gente che tiene alle sorti del calcio locale. Un grazie a questi ragazzi per l’attaccamento alla maglia». Oltre al presidente Silvano Sciarrini lo staff è composto da Tonino Innocenti, Paolo Fiori e Antonio Della Rovere. Insieme, da lunedì, penseranno a come rinforzare la squadra. 

FONTE: ilmessaggero.it

FuoriAreaWeb.it - Tutti i diritti riservati - 2015  - redazione@fuoriarea.it