Fregene all'ultima spiaggiaE' arrivato. Il giorno della liberazione, è arrivato. Gli ultimi ottanta minuti della stagione regolare sono praticamente dietro l'angolo ed è semplicemente un gioco di parole, o una metafora assolutamente mal riuscita. L' accostare una data, che rappresenta ovviamente tutt'altro e che nulla ha che fare con lo sport, con la giornata conclusiva del Girone A, Allievi Elite. Quella in cui in fondo tutto il percorso fatto fino ad ora, conterà solo in minima parte, perchè dalle 10:30, dal fischio d'inizio, per Aurelio Fiamme Azzurre, Monterotondo, Civitavecchia, Lupa Roma e infine, Fregene e Vis Aurelia, conteranno solo, quei precisi ottanta minuti più recupero. Null'altro, sarà salvezza o play-out, play-out o retrocessione. Non ci saranno, più rimandi.

E allora, andiamo a vedere precisamente cosa dice il calendario. Chi avrà la sfida più favorevole e chi no, mentre c'è già uno scontro che risalta più degli altri e sarà al Paglialunga. Fregene - Aurelio rappresenta in tutto e per tutto, quanto detto poc'anzi, perchè per una sola delle due ci sarà da festeggiare o prepararsi allo spareggio. Mentre impegno casalingo sarà per il Vis Aurelia e tutte trasferte, più o meno insidiose aspettano le altre. Dopo di che, sarà già tempo di finali e tempo di play-out.

INFERNO O PARADISO - Partiamo proprio da Fregene - Aurelio. Due squadre, con una stagione completamente all'opposto. Biancorossi perennemente in difficoltà e in fondo la classifica non mente. Per gli ospiti un altro tipo di passato, fatto di una salvezza che ad un certo punto sembrava dietro l'angolo e un cambio di allenatore che ha prodotto qualche scossone. Ora, gli stessi punti di Monterotondo e Civitavecchia. Ma la necessità di fare risultato, come per i padroni di casa. Un pari adesso, non servirà proprio nessuno, per questo è la gara chiave, che rappresenta questa corsa salvezza.

A guardarla, con occhi molto interessati, ci sarà il Vis Aurelia di Della Pelle. Che nel contempo, ricordiamo che ci sarà lo stesso orario d'inizio per tutti, tolto Ottavia - Urbetevere che in termini di classifica è fuori da ogni logica, affronterà la Fortitudo Calcio Roma. Impegno divenuto sulla carta, più semplice di qualche settimana fà, con la separazione tra gli ospiti e Campolattano, ma resta comunque un avversario scomodo, visto il campionato fatto e la voglia di finirlo con un successo. Tre punti, che però potrebbero non bastare al Vis Aurelia, con le due interessate alla retrocessione diretta, che devono comunque fare almeno un punto più dell'altra. Niente classifica avulsa nel caso la classifica resti questa, ma spareggio, prima dei Play-Out.

OTTANTA IN TRASFERTA - Per Monterotondo, Civitavecchia e Lupa Roma, altrettanti impegni fuori dalle mura amiche. Iniziamo dalla compagine di Fiocchetta, al contempo allenatore della prima squadra e vittorioso a Cerveteri, che ha una altra lotta salvezza all'orizzonte. Gialloblu, chiamati dai Vigili Urbani compagine che ha regalato finora poco o nulla, ma è l'unica il Monterotondo, ancora padrone da sola, del proprio destino. Tre punti ed'è salva, ma in caso contrario ci sarebbe da mangiarsi le mani, vista la situazione soltanto due mesi fà.

Per Valle e i suoi, è la condizione peggiore, però anche quella con meno da perdere. Perchè giocarsi l'ultima giornata allo Sporting Center, con la Vigor imbattuta e proiettata alla semifinale, non è proprio il più facile degli impegni, anzi. Però l'essere praticamente già al Play-Out e un impresa contro i blaugrana che potrebbe anche non bastare, può essere una carta importante, in questa precisa situazione.

Resta la Lupa Roma, chiamata infine al Marescotti dal Ladispoli. Per i ragazzi di Grossi, c'è da vincere e basta, con la speranza di almeno due ko su tre, nelle gare delle avversarie. Ossia, le sconfitte di Civitavecchia e Monterotondo aldilà dell'Aurelio. Solo cosi sarebbe salvezza diretta, altrimenti ci sarà un Play-Out che appare già scritto, ma mai dire mai. Nelle tabelle sottostanti, presentiamo ogni tipo di possibile situazione che potrebbe venire fuori nel caso di parità di punti venerdi.

TRA PLAY-OFF E FUTURO - Concludono in Calendario, le sfide tra Ostia Mare e Pro Roma, con i biancoviola ad un test prima del confronto di settimana prossima al Testa, con il Tor Di Quinto. Mentre per l'Urbetevere che aspetterà la Lodigiani ecco come spiegato, l'Ottavia in trasferta, perchè passato venerdi sarà tempo di giocarsi tutto...il 1 Maggio.

Infine, Futbolclub - Spes, è la sfida tra di chi ormai accantonata questa stagione, guarda con occhi più o meno positivi al futuro. Chi allenerà gli Allievi Elite, ossia i '98 il prossimo anno, sia per gli "orange", che per le "vespe"?

SITUAZIONE A OTTANTA DALLA FINE (Salvezza Diretta / Play-Out)

Monterotondo si salva se: Vince, pareggia e le altre non vincono, perde e le altre perdono.

Aurelio si salva se: Vince. Pareggia, con qualsiasi risultato del Monterotondo e il Civitavecchia non vince. Pareggia, con Monterotondo che perde e qualsiasi risultato del Civitavecchia. Perde e le altre perdono.

Civitavecchia si salva se: Vince e le altre due non vincono. Pareggia e almeno una tra Monterotondo e Aurelio perde.

Lupa Roma si salva se: Vince e due delle altre tre, non vincono.

CLASSIFICA AVULSA 1° Caso - (Monterotondo - Aurelio - Civitavecchia)

10° - Monterotondo 9
11° - Aurelio Fiamme Azzurre 6
12° - Civitavecchia 3

CLASSIFICA AVULSA 2° Caso - (Aurelio - Civitavecchia - Lupa Roma)

11° - Aurelio Fiamme Azzurre 8
12° - Lupa Roma 5 (D. Reti -7)
13° - Civitavecchia 5 (D. Reti -23)

CLASSIFICA AVULSA 3° Caso - (Monterotondo - Civitavecchia - Lupa Roma)

11° - Lupa Roma 7
12° - Civitavecchia 6
13° - Monterotondo 4

CLASSIFICA AVULSA 4° Caso - (Monterotondo - Aurelio - Lupa Roma)

11° - Monterotondo 7
12° - Lupa Roma 6
13° - Aurelio Fiamme Azzurre 2

CLASSIFICA AVULSA A QUATTRO (Monterotondo - Aurelio - Civitavecchia - Lupa Roma)

10° - Monterotondo 9
11° - Lupa Roma 7
12° - Aurelio Fiamme Azzurre 6
13° - Civitavecchia 6

SITUAZIONE A OTTANTA DALLA FINE (Retrocessione / Play-Out)

Fregene si salva se: Vince e Vis Aurelia non vince. Pareggia e Vis Aurelia perde.

Vis Aurelia si salva se: Vince e Fregene non vince. Pareggia e Fregene perde.

IN CASO DI ARRIVO A PARI PUNTI - SPAREGGIO


CLICCA QUI PER VEDERE 30° GIORNATA E CLASSIFICA

CLICCA QUI PER VEDERE LE DATE DEI PLAY-OFF

 

 

                                                                                                                                  Fabrizio Consalvi

 

 

 

FuoriAreaWeb.it - Tutti i diritti riservati - 2015  - redazione@fuoriarea.it