Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito si avvale di servizi pubblicitari di terze parti come Google, cliccando sul seguente link è possibile vedere come Google utilizza i dati. 

Modalità di utilizzo dei dati da parte di Google quando si utilizzano siti o app dei nostri partner.

Tor SapienzaE' arrivata poco fà alla nostra redazione, la notizia delle dimissioni da tecnico degli Allievi Elite del Tor Sapienza Claudio Chiacchio. Che lascia la classe '97, dopo averla condotta in un ottimo campionato.

 

 

 

 

 

Nel Girone B, i suoi ragazzi si sono infatti classificati al 7° posto, dietro San Lorenzo e Atletico 2000 e con una salvezza arrivata senza particolari affanni e con molto anticipo. Queste le parole dell'ormai ex allenatore del Tor Sapienza. "Premetto, che la mia è stata una decisione presa puramente dal punto di vista lavorativo. In quanto non potevo riuscire in questa stagione a conciliare bene il tutto. I ragazzi ora dovranno affrontare diversi tornei, dei quali uno a Grottaferrata e credo sia giusto una maggiore presenza". 


Dalla notizia delle dimissioni, passiamo però a rileggere la stagione, fino ad arrivare a quali potranno essere i programmi futuri dell'allenatore. "Abbiamo condotto la nave in porto, con un calcio fatto di qualità e con ottimi risultati. Ottenendo una salvezza con largo anticipo e arrivando a ridosso di formazioni come Atletico 2000, San Lorenzo o la stessa Romulea. Ringrazio il Direttore Claudio dell'Uomo, perchè gran parte del merito per la costruzione della rosa messa a mia disposizione è il suo. Mentre personalmente per quanto mi riguarda, non ho ancora un quadro ben definito per il prossimo anno. Ho diciamo tre offerte sul tavolo, che dovrò valutare con attenzione".

 


                                                                                                                                  Fabrizio Consalvi

FuoriAreaWeb.it - Tutti i diritti riservati - 2015  - redazione@fuoriarea.it