Inizia nel peggiore dei modi possibili il cammino nazionale del Savio.

I campioni regionali del Lazio steccano la prima uscita in casa dell’Ancona, perdendo l’opportunità di poter essere unici artefici del proprio destino, al termine di un match concitato e nel quale i blues hanno qualcosa da reclamare nei confronti del signor Cudini di Fermo.

QUESTO IL SERVIZIO DEL MATCH

 

 

 


FuoriAreaWeb.it - Tutti i diritti riservati - 2015  - redazione@fuoriarea.it