Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito si avvale di servizi pubblicitari di terze parti come Google, cliccando sul seguente link è possibile vedere come Google utilizza i dati. 

Modalità di utilizzo dei dati da parte di Google quando si utilizzano siti o app dei nostri partner.

SETTEBAGNI – NAVY JUNIORS 2-1

Marcatori: Lodigiani, DePaolis, Samele(aut.)

SETTEBAGNI: Bolzoni, Mercuri, Samele, Ferilli, Petrucci, Albertini, Ceccarelli, Rosicarelli, Lodigiani, DePaolis, Alunno. A dis.: Paganucci, Catalini, Bernardini, Tidei, Franco, Panella. All.: Manoni Sergio

NAVY JUNIORS: Meacci, Lisi, Pucci, Ocholinski, Barbaro, Pirro, Coen, Ardizzon, Martelloni, Giustini, Frante. A disp.: Taliente, Mazzarella, Giordano, Sartarelli, Corsetti, Nigra. All.: Cecchetti

Gara non certo bellissima quella disputata oggi all’Angelucci, dove soprattutto i padroni di casa sembravano risentire dei postumi natalizi. Il Settebagni infatti aveva poca fluidità di manovra ed il gioco ne risentiva inevitabilmente. Di contro gli ospiti, seppure in maniera fortunata, andavano in vantaggio grazie ad un cross dalla distanza di Pirro involontariamente deviata in rete da Samele. I locali provavano a reagire ma con scarsi risultati con la difesa avversaria che sembrava ben contenere le sterili offensive biancorosse. Al 25° circa però era l’arbitro ha non dimostrarsi all’altezza della situazione, non concedendo un clamoroso rigore (con conseguente esplusione) per fallo di Barbaro su Alunno. Ma il pareggio era nell’aria, Alunno, servito da Rosicarelli, s’involava sulla fascia e scartando un difensore faceva partire un bel cross, dove Lodigiani era prontissimo a girare in rete con un destro al volo. Il secondo tempo era il Settebagni a fare la partita, ma con poche idee chiare ma senza almeno demordere e veniva ricompensato a 5 minuti dalla fine, quando il direttore di gara decretava un giusto penalty per evidente fallo di mani in area. Sul dischetto andava capitan De Paolis, che in maniera fredda e precisa spiazzava Meacci realizzando. Nei minuti finali il Settebagni poteva addirittura incrementare il vantaggio, con Franco e Tidei, ma Meacci e la sfortuna negavano la gioia ai due neo entrati.

FdM

FuoriAreaWeb.it - Tutti i diritti riservati - 2015  - redazione@fuoriarea.it