Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito si avvale di servizi pubblicitari di terze parti come Google, cliccando sul seguente link è possibile vedere come Google utilizza i dati. 

Modalità di utilizzo dei dati da parte di Google quando si utilizzano siti o app dei nostri partner.

LAZIO, NAPOLITANO: due gol, ma non solo. Matteo Napolitano è stato il grande mattatore del match della Lazio contro la Romulea. Corsa, grinta, tecnica, un mix che fa del numero nove biancoceleste un attaccante che tutti gli allenatori vorrebbero avere. Napolitano è stato certamente il migliore dei suoi nella sfida del Gentili perché, oltre ai gol che hanno consegnato la vittoria alla sua squadra, ha anche aiutato la squadra nel momento del bisogno, andando a recuperare palloni e dando una mano anche in fase di copertura.
 
ROMULEA, FAZZELLO: attaccante interessante il numero nove della Romulea. Ottima scelta di tempo negli inserimenti, velocità nelle ripartenze, un buon fiuto sotto porta. Nel match contro la Lazio gli è mancato solamente il gol, ma il suo lavoro è stato importante per aprire varchi ai compagni e per creare non poche difficoltà alla retroguardia biancoceleste.
 
Linda Borgioni
FuoriAreaWeb.it - Tutti i diritti riservati - 2015  - redazione@fuoriarea.it