Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito si avvale di servizi pubblicitari di terze parti come Google, cliccando sul seguente link è possibile vedere come Google utilizza i dati. 

Modalità di utilizzo dei dati da parte di Google quando si utilizzano siti o app dei nostri partner.

I MIGLIORI IN CAMPO

 

APRILIA:

 

Acciari - Entra in campo e praticamente si mangia l'erba. Realizza una doppietta dopo appena un quarto d'ora di orologio. Potrebbe bastare già cosi per essere la giornata perfetta, ma lui la colora con altre giocate utili per la squadra. Che soprattutto durante il primo tempo, potrebbe anche farne ben più dei tre realizzati.

 

Martinelli - Il suo ingresso sul terreno di gioco avviene nel finale. Ma è senz'altro il più utile ai fini della vittoria. Scaccia quel pò di paura che si avvertiva nei suoi compagni, realizzando il gol della sicurezza in collaborazione con il portiere ospite, oggi inguardabile. Bella botta e soprattutto il sigillo sulla vittoria sua e dei compagni.

 

OSTIA MARE:

 

Monfreda - Senz'altro e di gran lunga il migliore dei suoi. Non solo per lo splendido gol che riapre veramente la partita. Dribbling secco e palla sull'altro angolo, 3-2 e adesso si riparte. Ma soprattutto per come rientra in campo sotto di tre gol. Come fosse successo niente, foga e ritmo per sospingere i compagni alla possibile rimonta.

 

Romeo - Nella prima parte di gara è essenzialmente il migliore dei suoi. L'unico a creare il pericolo alla porta di Peluso, ma eravamo sul 3-0. E meglio ancora davvero il solo a cercare il gioco. Ottimi piedi, buona visione, dato come lancia le punte, prevediamo un bel futuro. Per oggi ha fatto quel che poteva per evitare la sconfitta.

 

Fabrizio Consalvi

FuoriAreaWeb.it - Tutti i diritti riservati - 2015  - redazione@fuoriarea.it