Febbraio 19, 2019
Federico Bianchetti

Federico Bianchetti

Le parole di Fabio Palmucci, tecnico dell'Ottavia dopo la vittoria interna, nella 20° giornata del campionato regionale elite under 17, girone A. I locali hanno battuto per 2-1 la Pro Roma, con gol di Tinoco e Valente.

 

 

 

 

Nella ventesima giornata del campionato regionale elite under 17 girone A, scendono in campo Ottavia, padrone di casa, e Pro Roma.

La gara entra subito nel vivo: al 3’ Tinoco viene atterrato in area di rigore, l’arbitro non ha dubbi e concede il tiro dagli undici metri; sul dischetto si presenta proprio il dieci bianco-blu che batte Butrini siglando l’1-0. Primo tempo abbastanza piatto, l’Ottavia sembra accontentarsi del minimo scarto mentre la Pro Roma non riesce a costruire gioco. Al 35’ gli ospiti si rendono pericolosi con un colpo di testa di Ferranti che termina di poco a lato. Due minuti più tardi altro colpo di testa, stavolta di Morgante, su angolo, tuttavia la palla si infrange contro la traversa e termina fuori. Ultima azione di un primo tempo giocato a ritmi incredibilmente bassi.

La ripresa, come il primo tempo, si apre con un gol; questa volta sono gli ospiti a firmare il tabellino con Ferranti che, su corner, svetta più alto di tutti e trafigge Coluccia di testa. Secondo tempo nettamente più vivace del primo. Al 5’ gli ospiti recriminano un fallo di mano in area di rigore, per l’arbitro si può continuare a giocare. Quattro minuti più tardi arriva il vantaggio locale: Valente scende sulla fascia sinistra, si accentra ed esplode un destro a giro che non lascia scampo a Butrini. Al 30’ ospiti nuovamente pericolosi con Ferranti che si gira in area e calcia col destro, trovando la provvidenziale deviazione di Micolano in angolo. Nel finale di gara gli ospiti aumentano la pressione, alla ricerca del pareggio. Al 40’ Pinciaroli cambia gioco dalla sinistra, il suo filtrante alto mette Coletta davanti alla porta, il numero diciotto amaranto, tuttavia, spreca calciando a lato.

Partita tesa e combattuta al “Di Marco Ivo”, alla fine sono i locali a portare a casa i 3 punti. Ottavia che sale dunque a quota 26 punti in classifica; la Pro Roma rimane ferma a quota 16.

CAMPIONATO REGIONALE ELITE UNDER 17 GIRONE A

OTTAVIA – PRO ROMA 2 – 1

OTTAVIA: Coluccia, Micolano, Abdulazizi, Ianniccari, Gramaccioni, Taschini (35’pt Carvallo), Bellisario (8’st Gutierrez), Valente, Pieranu (8’st Casella), Tinoco (38’st Sabato), Marginean (18’pt Signorelli). All. Palmucci Fabio

PRO ROMA: Bultrini, Borelli (22’st Ciuferri), Morgante, Kahindo, Staroccia, Puccica, Cacciani (20’st Degrossi), Pietropaoli, Alouan, Ferranti, Mula (22’st Coletta). All. Gentile Luciano

MARCATORI: 3’pt Tinoco (O), 4’st Ferranti (P), 9’st Valente (O).

AMMONIZIONI: 23’pt Puccica (P), 39’st Casella (O).

E' online il video di Vigor Perconti - Grifone Monteverde, match valido per la diciannovesima giornata del campionato regionale elite under 14 girone A.

CAMPIONATO REGIONALE ELITE UNDER 19 GIRONE A

 

VIGOR PERCONTI – CITTA DI CIAMPINO 4 - 2

 

VIGOR PERCONTI: Marchini, Delle Monache, Allocca (30’st Valentini), Fasolo, Teti, Orsili, Piromalli (23’st Camara), Pasquetto, Martellacci (20’st Tani), Foufah (20’st Barba), Straffi (33’st Rossi). All. Bellinati Francesco.

 

CITTA’ DI CIAMPINO: Fani, D’Aloia, Ianniciello, Boccuto (1’st Ferri), Mancini (28’st Landolina), Luciani Matteo, Marzucchini (15’st Bacchiocchi), Palladino, Palermi, Luciani Lorenzo (23’ Di Cocco), Montagnoli (9’st Polinari). All. Moretti Andrea.

 

MARCATORI: 12’pt Boccuto (C) (autorete), 45’pt Orsili (V), 2’st Piromalli (V), 24’st Camara (V), 40’ st Palermi (C ), 45’st Bacchiocchi.

 

AMMONIZIONI: 16’st Luciani (C)

 

ESPULSIONI:

 

ARBITRO: Morlacchetti (ALBANO L.)

 

Per la diciannovesima giornata del campionato regionale elite under 19 girone A, scendono in campo Vigor Perconti, padrone di casa, e Città di Ciampino. Dopo un avvio un po' confuso, i locali sbloccano il primo tempo al 12’: tiro di Martellacci, Boccuto nel tentativo di spazzare via la sfera appoggia il pallone nella sua porta. Partita tesa, con entrambe le squadre molto chiuse. Al 25’ Piromalli si invola sulla destra e mette al centro un invitante cross respinto tempestivamente coi piedi da Fani. Dopo un avvio titubante i ragazzi di Bellinati sembrano prendere piede; al 31’ buona azione personale di Martellacci che si porta al limite dell’area, e lascia partire un potente destro troppo centrale tuttavia per impensierire Fani. Al 40’ occasione anche per il Ciampino con Luciani che spreca contro Marchini. Sul finale di tempo ecco arrivare il raddoppio della Vigor: Orsili, al limite dell’area, si sposta la palla sul destro e batte Fani con un pregevole interno che si insacca sotto l’angolino in alto alla destra del numero uno ospite. Primo tempo che si conclude dunque sul 2-0 per i locali.

Nella ripresa continua il pressing offensivo della Vigor: al 2’ arriva il terzo gol della compagine locale con Piromalli che, servito in area da Martellacci, fredda Fani con un preciso diagonale di destro. Ancora padroni di casa pericolosi al 10’: Martellacci su suggerimento di Piromalli si ritrova a tu per tu con Fani che riesce a far sua la sfera. Al 24’ Camara, da poco entrato in campo, cala il poker con un potente destro dal limite dell’area che piega i guantoni di Fani. Anche nella seconda frazione, gli ospiti appaiono non in partita e continuano a soffrire i continui cambi di gioco della Vigor. Al 31’ si registra un palo di Palermi su punizione. Il 9 rosso-nero si ripete sul finale di tempo, quando aggancia al limite dell’area ed esplode un destro che bacia la parte interna del palo e finisce in rete. Due minuti più tardi il Città di Ciampino va di nuovo in rete, stavolta su calcio d’angolo: colpo di testa di Bacchiocchi che non lascia scampo ad un inerme Marchini. Poco dopo l’arbitro Morlacchetti fischia la fine della gara.

Finisce 4-2 allo “Sporting Center”, padroni di casa che continuano la loro corsa in solitaria in testa alla classifica, Ciampino che rimane in decima posizione a quota 23 punti.

 

CAMPIONATO REGIONALE ELITE UNDER 14 GIRONE A

 

VIGOR PERCONTI – GRIFONE MONTEVERDE 0 - 3

 

VIGOR PERCONTI: Bastioni, Scalia, Vinci (18’st Claudi), Valentino, Biondi; Tognozzi, Asyrankulov (1’st Conte), Bloise, Lolli (31’st Di Francesco), Faina, Pagliarini (1’st Monaco). All. Delle Fratte Matteo

 

GRIFONE MONTEVERDE: Papa, Secchi de Paolis (26’st Attinelli), Petrone (20’st Salvi), De Angelis, Felicioli, Ciaralli (18’st Luci), Caucci (23’st Ferracuti), Cataldi, Calisti (11’st Berto), Amerighi (6’st Bernabei), Pompili (32’st Sebastianelli). All. Maffei Alessandro.

 

MARCATORI: 7’pt Cataldi (G) ( R ), 24’pt Caucci (G), 23’st Bernabei (G).

 

AMMONIZIONI:

 

ESPULSIONI:

 

ARBITRO: Crisafi (ROMA 2)

 

Successo esterno per il Grifone Monteverde che nella diciannovesima giornata del campionato regionale elite under 14, si impone con un secco 3-0 in casa della Vigor Perconti. Il match entra già nel vivo nelle battute iniziali, al 5’ infatti De Angelis viene atterrato in area da Tognozzi, il direttore di gara non ha dubbi ed indica il dischetto: calcio di rigore poi realizzato perfettamente da Cataldi. Al 22’ è nuovamente De Angelis a rendersi pericoloso, il suo destro dal limite dell’area viene deviato in angolo da Bastioni. E’ il preludio al raddoppio ospite che arriva un minuto più tardi: uno scatenato De Angelis va via sulla sinistra e crossa al centro, abile Caucci nel deviare in rete. Poco altro sino al termine della prima frazione di gioco.

La ripresa si apre con gli stessi ventidue. Come nel primo tempo, è il Grifone Monteverde a fare la partita, Vigor schiacciata nella propria metà campo. Al 6’ si registra una ghiotta occasione per Caucci, il 7 rosso-blu, servito da un ottimo filtrante di De Angelis, salta Bastioni ma spreca incredibilmente a porta vuota. Al 22’ l’assedio ospite si traduce nel terzo gol: Caucci crossa in mezzo dalla sinistra, Bernabei controlla in area e con un destro al volo supera Bastioni. La prima vera occasione per i padroni di casa si registra al minuto ventisei: Conte servito sulla sinistra prova un diagonale che si spegne sull’esterno della rete. Ultima azione di un secondo tempo divertente.

Passeggiata di salute per il Grifone Monteverde allo “Sporting Center”, i ragazzi di Maffei consolidano la seconda posizione in classfica; deludente prestazione della Vigor mai entrata in partita.

 

 

 

 

 

 

E' online il video di Tor di Quinto - Ladispoli, match valido per la diciottesima giornata del campionato under 15 Elite girone A. Vittoria interna per i ragazzi di Corbo che scavalcano il Trastevere in classifica e volano a 34 punti.

 

CAMPIONATO REGIONALE ELITE UNDER 15 GIRONE A

TOR DI QUINTO - LADISPOLI 2 - 0

TOR DI QUINTO: Marcucci, Melfi, Cortellesi, Tondi, Gherardo, Cimini, Pescicani (34'st Olivieri), Vicari, Lancia, Bellei, Crocetti. All. Corbo Massimiliano

LADISPOLI: Rossi, D'Amore (8'st Izzo), Ficorella, Celestini, Citracca (20'st Dioletta), Ceralli, Luchetti (16'st Vaccargiu), Gargano (30'st Palombo), Cardia, Palone, Giacomobono (15'st Zegachyk). All. Ferrari Alberto

MARCATORI: 7'st e 38'st Crocetti (T)

AMMONIZIONI: 35'pt e 31'st Bellei (T), 17'st Marcucci (T), 22'st Crocetti (T), 24'st Gargano (L)

ESPULSIONI: 31'st  Bellei (T) (doppia ammonizione)

Finisce 2-0 tra Tor di Quinto e Ladispoli; gara valida per la 18° giornata del campionato regionale d'eccellenza under 15 girone A. Il primo squillo del match è al 3' con Gargano che ci prova dal limite senza però impensierire Marcucci. Padroni di casa pericolosi al 16' con Lancia, il cui colpo di testa, su cross di Crocetti, viene respinto da un ottimo intervento di Rossi. Tor di Quinto che tiene meglio il campo rispetto agli ospiti; al 28' Lancia si invola sulla sinistra e serve Crocetti al centro, l'11 blaugrana spara a lato da due passi. Ultima azione di un buon primo tempo che finisce in parità.

La ripresa si apre col gol dei locali al 7': sponda in area di Pescicani per Crocetti, l'attaccante stoppa la palla e batte Rossi siglando l'1-0. Tor di Quinto ancora pericolosa al 12' con Crocetti che si porta a spasso mezza difesa ospite e mette in mezzo un invitante cross rasoterra sul quale Lancia non arriva di un soffio. Il Ladispoli si difende con ordine ma non riesce a ripartire restando bloccato nella propria metà campo. Ospiti che si rendono pericolosi al 18': calcio d'angolo battuto da Zegachyk, sul pallone si avventa Cardia che calcia in porta trovando il tempestivo intervento di Marcucci. Tuttavia, sono i padroni di casa a fare il gioco, e al 26' vanno vicini al raddoppio con Lancia che prova la girata al volo su calcio d'angolo: pallone che termina alto. Si registra al 31' l'espulsione di Bellei per doppia ammonizione. Nonostante l'uomo in meno, nel finale di gara arriva il raddoppio per il Tor di Quinto: Crocetti approfitta di un errore in fase difensiva degli ospiti, supera Rossi e firma la sua personale doppietta. Un minuto più tardi l'arbitro fischia la fine della gara.

Buona prova per il Tor di Quinto che vola a quota 34 punti scavalcando il Trastevere, perdente sul campo del SFF Atletico, e piazzandosi al quarto posto. Il Ladispoli ha tenuto bene il campo per buona parte della gara rendendosi tuttavia pericolosa in pochissime occasioni; i ragazzi di mister Ferrari restano fermi a quota 18 punti in classifica.

 

E' on-line il video di Atletico Vescovio - Lodigiani. Gara valida per la 18° giornata del campionato Under 19 Elite, Girone B. Parità a reti inviolate per le due compagini.

IL VIDEO DI ATLETICO VESCOVIO - LODIGIANI 0 - 0

 

CAMPIONATO REGIONALE JUNIORES ELITE UNDER 19 GIRONE B

ATLETICO VESCOVIO - LODIGIANI 0 - 0

ATLETICO VESCOVIO: Lorusso, Forte, Mascoli; Nappi, Chiovenda, Granito, Nicoletta (45'st Romano), Angelini, Barricelli (8'st Fiore), Ingrosso (26'st Di Marcello), Tucci.

LODIGIANI: Martina, Settanini; Babini, Nascimben, Shtjefni, Ambrogioni (13'st Trastulli), Lico, Cusimano, Luzi, Spoletini, Riolo (13'st Sansotta).

MARCATORI:

AMMONIZIONI: 35'pt Nappi (A), 45'pt Forte (A).


ESPULSIONI: 26'st Chiovenda (A) 

Partita molto combattuta quella andata in scena tra Atletico Vescovio e Lodigiani al Futbol Campus. Primo squillo del match è della Lodigiani: cross dalla sinistra di Babini, la fortuita deviazione di un difensore rischia di sorprendere Lorusso che si allunga e mette la palla in angolo. Al 25' si vedono i padroni di casa dell'Atletico con una punizione di Tucci dal limite, palla che scavalca la barriera ma viene messa in angolo da Martina con un prodigioso intervento. Al 31' Lorusso compie un vero e proprio miracolo negando il gol a Luzi che aveva calciato da due passi. Al 36' ancora Lodigiani, stavolta con Lico, il 7 bianco-nero sfonda in area, supera Nappi ma spreca calciando contro Lorusso. E' l'ultima azione di un primo tempo vivace e molto equilibrato.

La ripresa si apre con gli stessi ventidue del primo tempo. Seconda frazione di gara che, tuttavia, sarà caratterizzata dal molto nervosismo in campo e sugli spalti. Al 26' l'arbitro deve sospendere la gara, per cinque minuti, a causa di un parapiglia nato in campo e in tribuna. Espulso successivamente Chiovenda; Atletico in 10 nei minuti finali. in Al 27' Forte ci prova direttamente da calcio d'angolo, bravo Martina a non farsi sorprendere e deviare in corner. Al 36' ancora gli ospiti: scambio al limite dell'area tra Luzi e Spoletini, il 10 bianco-nero sbaglia però la conclusione spedendo a lato. Ultima azione di un secondo tempo non all'altezza di quanto visto nel primo. Atletico Vescovio e Lodigiani non si fanno male e si accontentano del pareggio; dopo un buon primo tempo, nella ripresa assistiamo ad una gara con molti errori e condita da molto nervosismo, episodi che non si vorrebbero mai vedere su di un campo di calcio.

Pagina 2 di 2

Ultimi Tweets

#Giovanili #Under17Elite #Under16Elite #Under15Elite #Under14Elite https://t.co/E3Bm0sPSOe
#Giovanili #Under17Elite https://t.co/YS2GZtFnOK
#Giovanili #Under16Elite https://t.co/Kv0fc3Vg3Y
Follow Fuoriarea.it on Twitter