Novembre 18, 2018
Alessandro Grandoni

Alessandro Grandoni

Direttore Responsabile ed Editoriale di FuoriAreaWeb.it e CalcioNazionale.it.

Laureato in Scienze e Tecnologie della Comunicazione con indirizzo Giornalismo presso La Sapienza di Roma, Giornalista Pubblicista da Luglio 2005, ha collaborato in passato con varie testate giornalistiche sportive come il Corriere dello Sport, Radio Incontro, Radio Spazio Aperto e Rete Sport. 

Il Ponte di Nona si aggiudica una gara incredibile, ribaltando lo 0-2 del primo tempo, rischiando di perdere per un calcio di rigore a cinque minuti dalla fine e trovando la rete della vittoria all’ultimo minuto, ma andiamo con ordine. In avvio Torrenova pericoloso in un paio di circostanza, al 10’ Pronkina salta il portiere e calcia a rete ma il Ponte di Nona respinge sulla linea. Al 13’ De Massimi su calcio di punizione alza troppo la mira, poi al 14’ arriva il vantaggio ospite: azione di contropiede con Pronkina lanciato a rete, pallonetto sul portiere in uscita e gol dell’uno a zero. Lo stesso Pronkina, qualche istante più tardi, ha il pallone del due a zero ma angola troppo la mira da pochi passi. Il Ponte di Nona prova a reagire, palla per De Massimi appostato fuori area con la sfera che termina di poco a lato.

De Massimi ci riprova qualche minuto più tardi dalla destra, tiro e palla alta sopra la traversa. Il Torrenova, in contropiede, resta pericoloso ed al 25’ sfiora il raddoppio con Iaconeta che fa tutto bene ma si fa respingere il tiro da Sarro.

La gara resta viva, i padroni di casa ci provano con Severini, palla alta, mentre il Torrenova sfiora ancora il gol con Pronkina che alza troppo la mira. Nel finale del primo tempo arriva il due a zero. Azione di Iaconeta che fa tutto bene  e calcia a rete, Sarro respinge ma Pronkina è il più lesto di tutti a riprendere e mettere dentro.

Nella ripresa il Ponte di Nona non abbassa la guardia e ci prova ma lascia spazio al contropiede locale, in avvio palla buona per Pronkina che si presenta a tu per tu con Sarro ma l’estremo difensore locale è super e blocca. Al 9’ arriva il gol che accorcia le distanze, disattenzione del Torrenova in fase di impostazione, il Ponte di Nona recupera la sfera e Fabi, entrato da poco, con il sinistro mette il pallone all’incrocio dei pali.

Gli ospiti provano a ristabilire le distanze, ci prova in due occasioni Fabiani senza trovare la rete, i padroni di casa si riversano in avanti e sfiorano il gol prima con Di Bernardini che salta il portiere ma non riesce a calciare a rete e poi con Biagetti che non trova la porta di poco. Al 19’ arriva il pareggio: sugli sviluppi di un calcio piazzato il pallone arriva a Cosimi che di destro mette il pallone sulla parte interna del palo e poi in rete per il due a due. Dopo un tentativo di Biagetti, alto, al 25’ grandissima opportunità per il Ponte di Nona, Cruciani calcia da fuori e coglie la traversa, il pallone torna a Fabi che da due passi, di testa, mette alto. Al 32’ episodio contestato: contrasto tra Pronkina e Cosimi, a terra, il pallone resta li, l’arbitro vede forse un tocco di mano e comanda il calcio di rigore in favore del Torrenova. Dal dischetto si presenta Pronkina ma Sarro si tuffa sulla destra e para con il punteggio che rimane invariato.

Nel finale Calzetta in contropiede salta il portiere appena fuori area che lo trattiene, per l’arbitro si tratta di calcio di punizione e giallo per l’estremo difensore. Si incarica della battuta Fabi che sorprende Pero sul suo palo e sigla cosi la sua personale doppietta e il gol del 3-2 finale con cui il Ponte di Nona conquista tre punti di vitale importanza.

Alessandro Grandoni

In serata (domenica) sarà on line il servizio con gli highlights dell’incontro.

 

GDC PONTE DI NONA – TORRENOVA     3-2

GDC PONTE DI NONA: Sarro, Ballerini (5’ st Fabi), Tucciarelli, Troiani, Savo Sardaro, Bernardini, Severini (1’ st Enea), Cosimi, Di Bernardini (15’ st Cruciani), De Massimi (1’ st Biagetti), Calzetta. A disp.: D’Amico, Carli, Cristini, Di Loreto, Lettieri. All. Di Julio

TORRENOVA: Pero, Bernardi, Iiori (28’ st Graziani), Farcomeni, Miron (5’ st Di Fonzo), Asci, Giovagnoli, Farina, Pronkina, Fabiani, Iaconeta (20’ st Beraru). A disp.: Matteotti, Alonzo, Cannone, Tolazzi, D’Alessandro, Gatta. All. Sbarzaglia

ARBITRO: Luidelli di Tivoli

MARCATORI:   14’ pt e 33’ pt Pronkina (T), 8’ st Fabi (P), 19’ st Cosimi (P), 36’ st Fabi (P)

NOTE: al 33’ Sarro (P) para un calico di rigore a Pronkina (T)

Torna il week-end di gare e torna la consueta batteria di telecamere di Fuori Area che cercherà di riprendere e trasmettere la passione per il calcio giovanile della nostra regione. Da domani fino a domenica, ecco tutte le gare che saranno riprese nel week-end e di cui potrete vedere gli highlights sul nostro sito oppure acquistare i video integrali. 

 

UNDER 19 ELITE

VIGOR PERCONTI - TIME SPORT ROMA GARBATELLA

UNDER 17 ELITE

ALBALONGA - VIGOR PERCONTI

TRASTEVERE - TOR DI QUINTO

UNDER 16 ELITE

SAVIO - N. TOR TRE TESTE

UNDER 15 ELITE

GDC PONTE DI NONA - TORRENOVA

ALBALONGA - SAVIO

URBETEVERE - TRASTEVERE

UNDER 14 ELITE

SAVIO - URBETEVERE

VIGOR PERCONTI - LODIGIANI

DABLIU - NEW TEAM

 

Nono turno per il Girone B dell’Under 15. La sfida più interessante, classifica alla mano, sarà quella del Candiani con la N. Tor Tre Teste che ospiterà il Città di Ciampino cercando la nona vittoria consecutiva. Il Savio, secondo, cercherà di non perdere terreno ma dovrà vedersela, in trasferta, con l’Albalonga, contro una formazione che soprattutto in casa può essere temibile.

Per le prime posizioni occhio alla gara tra Atletico 2000 e Romulea con il Campus Eur che riceverà la visita della Polisportiva Carso. La Lodigiani, dopo la sconfitta con il Savio della scorsa settimana, cercherà di riprendere la marcia affrontando, in casa, il CSS Tivoli.

Nelle zone calde della classifica, diverse sfide interessanti. L’Accademia Frosinone se la vedrà in casa contro una delle squadre che finora ha fatto meglio, il Giardinetti, mentre il Ponte di Nona, dopo aver messo i brividi alla N. Tor Tre Teste, riceverà la visita del Torrenova con la voglia di metter punti in cascina. Completa il quadro della giornata la gara tra San Lorenzo e Aprilia Racing Club.

  

GIRONE B

Ore 9: ALBALONGA - SAVIO

Ore 9: ATLETICO 2000 - ROMULEA

Ore 9: CAMPUS EUR - POLISPORTIVA CARSO

Ore 9: LODIGIANI - CSS TIVOLI

Ore 9: SAN LORENZO - APRILIA RACING CLUB

Ore 10.30: N. TOR TRE TESTE - CITTA' DI CIAMPINO

Ore 11: GDC PONTE DI NONA - TORRENOVA

Ore 14.30: ACCADEMIA FROSINONE - GIARDINETTI

Nella nona giornata del Girone A turno sulla carta agevole per le prime della classe. L’Urbetevere, probabilmente nella sfida più difficile, se la vedrà in casa contro il Trastevere che ha dimostrato, fino ad ora, di poter rendere la vita difficile a molte formazioni.

Accademia Calcio Roma e Tor di Quinto, in casa, se la vedranno rispettivamente contro Sff Atletico e Ostia Mare con la volontà di fare bottino pieno per non perdere contatto con la vetta, mentre la Vigor Perconti, seconda, giocherà sul campo della Spes Artiglio, formazione ancora indietro in classifica ma in ripresa nell’ultimo mese.

La Pro Calcio Tor Sapienza, altra formazione che ha fatto bene fino ad ora, riceverà il Grifone Monteverde mentre l’Ottavia se la vedrà, sempre in casa, contro l’Aurelio. Chiudono il quadro della giornata il derby tirrenico tra Ladispoli e Civitavecchia e la sfida tra Certosa e S. Paolo Ostiense, con gli ospiti alla ricerca dei primi punti in campionato.

 

UNDER 15 ELITE, 9° GIORNATA - DOMENICA 11 NOVEMBRE, ORE 9

GIRONE A

Ore 9: ACCADEMIA CALCIO ROMA - SFF ATLETICO

Ore 9: CERTOSA - S. PAOLO OSTIENSE

Ore 9: LADISPOLI - CIVITAVECCHIA

Ore 9: OTTAVIA - AURELIO ROMA ACADEMY

Ore 9: PRO CALCIO TOR SAPIENZA - GRIFONE MONTEVERDE

Ore 9: SPES ARTIGLIO - VIGOR PERCONTI

Ore 9: URBETEVERE - TRASTEVERE

Ore 15: TOR DI QUINTO - OSTIA MARE

Nel girone B dell’Under 14 Elite turno tutto sommato interlocutorio per le prime della classe. La Roma, capolista a punteggio pieno, ospiterà l’Albalonga mentre la N. Tor Tre Teste, seconda, sarà ospite del Città di Ciampino.

La sfida più interessante, probabilmente, è quella che si giocherà tra Dabliu New Team e Tor di Quinto, dove entrambe le compagini cercheranno punti per rimanere attaccate al treno delle prime. Impegno agevole per il Frosinone, in casa contro il CSS Tivoli, con l’Aprilia Racing Club che sarà invece ospite del Trastevere in un match per nulla scontato.

Turno sulla carta agevole per il Cinecittà Bettini, impegnato in trasferta sul campo del fanalino Falasche, con Ceprano – Pro Calcio Tor Sapienza e Polisportiva Carso – Accademia Frosinone che chiudono il quadro della giornata.

GIRONE B

Ore 15: CITTA' DI CIAMPINO - N. TOR TRE TESTE

Ore 15: DABLIU NEW TEAM - TOR DI QUINTO

Ore 15: POLISPORTIVA CARSO - ACCADEMIA FROSINONE

Ore 15: ROMA - ALBALONGA

Ore 15: CEPRANO - PRO CALCIO TOR SAPIENZA

Ore 15.30: FROSINONE - CSS TIVOLI

Ore 16.30: TRASTEVERE - APRILIA

Ore 17: DILETTANTI FALASCHE - CINECITTA' BETTINI

Nono turno per l’Under 14 Elite con un turno che potrà dirci molto sul futuro di questo girone. La Lazio, dopo aver perso la testa della classifica, ospiterà l’Aurelio con la concreta possibilità di fare bottino pieno.

Il clou, però, sarà in casa del Savio dove i blues ospiteranno l’Urbetevere, prima della classe, per cercare di infliggere il primo rallentamento ai gialloblù.

Il Grifone Monteverde, dopo l’impresa con la Lazio, giocherà in casa dell’Accademia Calcio Roma per cercare di continuare la sua marcia mentre alla Vigor i padroni di casa e la Lodigiani cercano punti per risalire la china. La Romulea, dopo aver ritrovato alcuni risultati utili, verificherà i progressi sul campo della Totti S. S. .

Ottavia – Ostiamare e Giardinetti – Viterbese chiudono il quadro della giornata.

 

UNDER 14 ELITE, 9° GIORNATA - SABATO 10 NOVEMBRE, ORE 15

GIRONE A

Ore 15: GIARDINETTI - VITERBESE CASTRENSE

Ore 15: LADISPOLI - LEOCON

Ore 15: LAZIO - AURELIO ROMA ACADEMY

Ore 15: SAVIO - URBETEVERE

Ore 15: TOTTI S.S. - ROMULEA

Ore 16.45: OTTAVIA - OSTIA MARE

Ore 17: ACCADEMIA CALCIO ROMA - GRIFONE MONTEVERDE

Ore 17: VIGOR PERCONTI - LODIGIANI

Nona giornata per il Girone A dell’Under 16 Elite. L’Aurelio, primo della classe, dovrà verificare le sue ambizioni sul campo dell’Ottavia anche se il clou sarà indubbiamente sul campo del Savio dove i padroni di casa nel big-match riceveranno la visita della N. Tor Tre Teste.

Altra sfida tutta da vivere è quella tra Sansa e Accademia Calcio Roma, quarta contro seconda, che potrebbe dirci qualcosa in più sul tipo di campionato che affronteranno queste squadre.

Il Grifone Monteverde, dopo le tre vittorie consecutive, giocherà in trasferta sul campo della Viterbese, altra formazione che ha fatto bene fino ad ora, mentre la Pro Calcio Tor Sapienza sarà ospite del Montespaccato.

A Ladispoli i padroni di casa ospiteranno il Giardinetti in una sorta di spareggio con entrambe le formazioni appaiate a quota 13, mentre in coda l’Honey Soccer City se la vedrà con l’SFF Atletico. Il Campus Eur cerca punti, per puntare alla zona alta, in casa dello Sporting Tanas.

 

UNDER 16 ELITE, 9° GIORNATA - SABATO 10 NOVEMBRE, ORE 15

GIRONE A

Ore 15: OTTAVIA - AURELIO ROMA ACADEMY

Ore 15: SANSA FC - ACCADEMIA CALCIO ROMA

Ore 16.15: SPORTING TANAS - CAMPUS EUR

Ore 16.30: LADISPOLI - GIARDINETTI

Ore 16.30: SAVIO - N. TOR TRE TESTE

Ore 17: HONEY SOCCER CITY - SFF ATLETICO

Ore 17: MONTESPACCATO - PRO CALCIO TOR SAPIENZA

Ore 17: VITERBESE CASTRENSE - GRIFONE MONTEVERDE

SAVIO

I blues portano  a casa il risultato più importante nel big-match di giornata, regolando la Lodigiani con il punteggio di 3-0. Un risultato che consente alla squadra di Iacovolta di mantenere la seconda piazza in classifica e che consegna ai blues la palma di miglior difesa del torneo, con sole tre reti subite in otto partite.  I due pareggi con Romulea e Accademia Frosinone segnano il gap, al momento, con la capolista ma la forza offensiva della squadra fa bene sperare, con un Crespi in stato di grazia.

N. TOR TRE TESTE

Otto su otto, difficile far meglio. La gara con il Ponte di Nona, però, ha evidenziato pregi e difetti della squadra, capace di chiudere in match in trenta minuti con grande qualità, ma di non avere poi il mordente per chiudere il conto rischiando, nel finale, di andare incontro ad un pareggio inaspettato. Finora il percorso è stato perfetto, per proseguire occorrerà però tenere alta la concentrazione, il Savio è in agguato, pronto ad approfittare di un piccolo passo falso.

POLISPORTIVA CARSO

I pontini, stranamente, non erano partiti bene. La società ci ha abituato a grandi stagioni in questa categoria, dopo un inizio difficile ora sembra esser tornata la luce con due successi consecutivi che fanno ben sperare. Le vittorie, ottenute contro formazioni di tutto rispetto, danno un’iniezione di fiducia ad una formazione che, probabilmente, da qui in avanti potrà risalire la china ed evitare di disputare un torneo in zona salvezza.

VIGOR PERCONTI

La formazione blaugrana è ora una certezza. Il 4-0 inflitto al Ladispoli certifica, ancor di più, che si tratta probabilmente di una delle rivali più accreditate dell’Urbetevere per la conquista della prima piazza del Girone. Dopo un inizio con alti e bassi ora la squadra sembra aver trovato la continuità necessaria con ben 10 punti conquistati nelle ultime 4 gare ed il secondo miglior attacco del campionato, con 26 realizzazioni in 8 gare, una media di oltre tre reti a partita.

GRIFONE MONTEVERDE

La posizione in classifica non può ancora far sognare i play-off, ma il trend intrapreso dal team di via Portuense è decisamente interessante. Il 5-0 dell’ultima giornata balz a gli occhi, ma il Grifone nelle ultime cinque partite ha messo in cantiere 4 risultati utili, è vero con molti pareggi, ma dimostrando di essere una formazione competitiva e difficile da battere. Ora, per puntare in alto, serve un salto di qualità.

TRASTEVERE

E’ una delle belle sorprese di questa stagione. Il Trastevere continua a far bene e conquista, seppur in coabitazione con Tor di Quinto e Accademia Calcio Roma, la terza posizione in classifica. Secondo successo consecutivo, in trasferta contro l’Ostiamare, e terza vittoria nelle ultime quattro partite per una squadra che, soprattutto in avanti, sembra avere le qualità per far male a chiunque. Da tenere sotto controllo.

AURELIO

L’impresa è compiuta. L’Aurelio conquista infatti la vetta della classifica al termine di una grande rincorsa. Sei vittorie, un pareggio e una sconfitta nelle otto gare finora giocate sono uno score incredibile per una formazione che non è partita con il favore dei pronostici ma che sta guadagnando considerazione settimana dopo settimana. Contro l’Honey Soccer City è arrivata la sesta vittoria consecutiva che, complice lo stop dell’Accademia, ha consentito di agguantare il primo posto. Sabato prossimo, contro l’Ottavia, servirà una conferma anche se , ormai, appare chiaro che chiunque vorrà primeggiare dovrà fare i conti anche con l’Aurelio.

GRIFONE MONTEVERDE

Il due a uno ottenuto contro l’Ottavia, nel finale, è un risultato che vale molto. Terzo successo consecutivo per la formazione di Brunelli che ora può tornare a guardare con ottimismo alla classifica. Sesto posto in graduatoria e la prospettiva di giocarsi le proprie carte nelle prossime gare, dove il Grifone affronterà tutte formazioni di buon livello ma alla portata come Viterbese, Ladispoli e Giardinetti, con la possibilità di saggiare di che pasta è fatto.

SAVIO

L’impresa di giornata è del Savio di Scaringella. Uno a zero sul campo della prima della classe, l’Accademia, e terzo risultato utile consecutivo. Una vittoria che, oltre che rilanciare le ambizioni dei blues, certifica ancora una volta la bontà della fase difensiva della squadra, capace di subire solo tre reti in otto giornate. La fase offensiva, ancora sterile con solo nove realizzazioni, andrà migliorata ma l’importante è stare li, con il Savio ora a soli tre punti dalla vetta.

Pagina 1 di 52

Ultimi Tweets

#Giovanili #Under19Elite #RappresentativaJunioresCrLazio https://t.co/emuZFiRfQ9
#Giovanili #Under17Elite #GironeA Il Video di Trastevere Calcio - USD Tor di Quinto calcio 0-1... https://t.co/WqhDDqwLnV
#Giovanili #Under14Elite #GironeB Il Video di Dabliu Soccer Academy - USD Tor di Quinto calcio 2-0... https://t.co/xCW6xVVuR7
Follow Fuoriarea.it on Twitter