Febbraio 20, 2019
Alessandro Grandoni

Alessandro Grandoni

Direttore Responsabile ed Editoriale di FuoriAreaWeb.it e CalcioNazionale.it.

Laureato in Scienze e Tecnologie della Comunicazione con indirizzo Giornalismo presso La Sapienza di Roma, Giornalista Pubblicista da Luglio 2005, ha collaborato in passato con varie testate giornalistiche sportive come il Corriere dello Sport, Radio Incontro, Radio Spazio Aperto e Rete Sport. 

URBETEVERE

La formazione di Cicchetti rimane l’unica squadra a punteggio pieno del girone. Otto giornate e otto vittorie, uno score incredibile ed una continuità che ha permesso ai gialloblù di agguantare la prima posizione in solitaria, complice lo stop della Lazio. Dopo aver messo fieno in cascina, sabato prossimo sarà l’occasione di verificare la forza della squadra in trasferta in uno scontro diretto, con la sfida con il Savio in programma. Superare anche quell’ostacolo vorrebbe dire tanto.

GRIFONE MONTEVERDE

La squadra di Maffei, una delle rivelazioni di questo inizio di campionato, si è confermata niente meno che contro la Lazio. Il Grifone, infatti, è la prima formazione a rallentare la corsa dei biancocelesti. Un pareggio che, però, è stato ottenuto facendo la partita, dato da non sottovalutare, con il Grifone in grado di mettere in difficoltà la Lazio sia in parità numerica che quando è rimasta in campo con un uomo in più. Grande lavoro, di società, tecnico e squadra.

ROMULEA

Dopo il tremendo inizio di campionato inizia ad arrivare la luce. La vittoria contro l’Ottavia vale oro per il campionato della formazione di via Farsalo, dopo il pareggio con il Giardinetti della scorsa settimana ecco il secondo risultato utile consecutivo, una vittoria che risolleva la classifica che ora vede la Romulea a sette punti, appena al di sopra della zona retrocessione.

E' on line il video della gara tra Romulea e Ostiamare, valida per il campionato Under 17 Elite, terminata cinque a uno per i padroni di casa. Buona visione. 

Vi ricordiamo che è possibile acquistare il video integrale dell'incontro (gara completa, audio ambiente, file da scaricare sul vostro Pc) al vosto di € 10,00. Per info e ordini inviare email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

E' on line il video della gara tra Romulea e Albalonga, valida per il campionato Under 15 Elite, terminata due a uno per i padroni di casa. Buona visione. 

Vi ricordiamo che è possibile acquistare il video integrale dell'incontro (gara completa, audio ambiente, file da scaricare sul vostro Pc) al vosto di € 10,00. Per info e ordini inviare email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

E' on line il video della gara tra Savio e Accademia Calcio Roma, valida per il campionato Under 19 Elite, terminata due a uno per gli ospiti. Buona visione. 

Vi ricordiamo che è possibile acquistare il video integrale dell'incontro (gara completa, audio ambiente, file da scaricare sul vostro Pc) al vosto di € 10,00. Per info e ordini inviare email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

E' on line il video della gara tra Ponte di Nona e N. Tor Tre Teste, valida per il campionato Under 15 Elite, terminata tre a due per gli ospiti. Buona visione. 

Vi ricordiamo che è possibile acquistare il video integrale dell'incontro (gara completa, audio ambiente, file da scaricare sul vostro Pc) al vosto di € 10,00. Per info e ordini inviare email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

E' on line il video della gara tra Grifone Monteverde e Ottavia, valida per il campionato Under 16 Elite, terminata due a uno per i padroni di casa. Buona visione. 

Vi ricordiamo che è possibile acquistare il video integrale dell'incontro (gara completa, audio ambiente, file da scaricare sul vostro Pc) al vosto di € 10,00. Per info e ordini inviare email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

E' on line il video della gara tra Grifone Monteverde e Lazio, valida per il campionato Under 14 Elite, terminata uno a uno. Buona visione. 

Vi ricordiamo che è possibile acquistare il video integrale dell'incontro (gara completa, audio ambiente, file da scaricare sul vostro Pc) al vosto di € 10,00. Per info e ordini inviare email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

La N. Tor Tre Teste prosegue nella sua straordinaria serie di successi ma fatica nel finale, complice un grande secondo tempo del Ponte di Nona trascinato dal bomber Calzetta. Dopo un buon inizio dei locali con il tiro dalla destra di De Massimi, parato, va in scena lo show ospite della prima frazione. Dopo la traversa colpita da Pingaro sugli sviluppi di un corner, all’8’ arriva infatti la rete del vantaggi o con il calcio di punizione di Felici che sorprende D’Amico.

  

Al 16’ occasione per Borni che si presenta a tu per tu con il portiere ma il suo tiro viene deviato in corner. Sugli sviluppi del seguente corner batti e ribatti in area risolto da Pingaro che di destro trova la rete del due a zero. Al 24’ prova a reagire il Ponte di Nona con il calcio di punizione di Di Bernardini che termina di poco alta, poi al 28’ eurogol di Borni che carica il sinistro da fuori area e mette il pallone all’incrocio dei pali. La gara sembra, sostanzialmente, finita, ma nella ripresa entra in campo un Ponte di Nona diverso.

Dopo un tentativo di Di Bernardini terminato fuori di poco, al 14’ è Cetroni a tu per tu con il portiere che mette a lato. Al 19’ ancora Tor Tre Teste vicina al gol con Pingaro che calcia a botta sicura ma un difensore sulla linea respinge. La gara sembra incanalata verso una facile vittoria ospite ma al 22’ Calzetta rimette tutto in discussione entrando per vie centrali e battendo Mattozzi in uscita.

I padroni di casa prendono coraggio ed al 25’ trovano anche la seconda rete con un fantastico coast to coast di Calzetta che parte dalla sua trequarti, salta quattro avversari e scarica in porta un gran sinistro per il 3-2. Da qui in avanti i padroni di casa provano il tutto per tutto, gli ospiti restano in dieci per l’espulsione (doppio giallo per proteste nel giro di pochi secondi) di Di Bisceglia ma tengono il campo.

Nel finale il Ponte di Nona protesta per un dubbi retropassaggio al portiere non sanzionato dall’arbitro che, dopo sette minuti di recupero, dichiara concluso il confronto. La Tor Tre Teste batte il Ponte di Nona ed ottiene l’ottavo successo su otto partite, per i padroni di casa si può ripartire dal gran secondo tempo, giocando sempre cosi la salvezza è un obiettivo alla portata.

Alessandro Grandoni

DOMANI (lunedì) SARA’ ON LINE IL SERVIZIO CON GLI HIGHLIGHTS DELL’INCONTRO

 

GDC PONTE DI NONA – N. TOR TRE TESTE           2-3

GDC PONTE DI NONA: D’Amico, Ballerini (30’ st Fabi), Tucciarelli, Troiani, Savo, Bernardini, Di Loreto (15’ st Severini), Cosimi, Di Bernardini (23’ st Cruciani), De Massimi (15’ st Biagetti), Calzetta. A disp.: Sarro, Morosini, Severini, Lo Presti, Cristini, Enea. All. Di Julio

N. TOR TRE TESTE: Mattozzi, Spirito (28’ st Sanetti), Rongione, Pingaro, Camilloni, Croci, Cetroni, Proietti (23’ st Zinanni), Borni (17’ st Di Bisceglia), Felici, Mercurio. A disp.: Salvati, Pagliuso, Giannetto, De Santis, Igini. All. Contaldo

MARCATORI: 8’ pt Felici (N), 16’ pt Pingaro (N), 28’ pt Borni (N), 22’ st e 26’ st Calzetta (P)

Vittoria nel finale per il Grifone di Brunelli che trova il due a uno a sette minuti dal termine con Giua. Primo tempo davvero avaro di emozioni, ameno fino al 39’. Al 10’ ci prova l’Ottavia con Costantini che mette fuori, poi al 22’ risponde il Grifone con il tiro di Privitera che si spegne a lato. Al 39’ si accende la gara con l’Ottavia che trova la rete che sblocca l’incontro con Di Gioia, bravo a risolvere un batti e ribatti in area e a sfruttare un’indecisione della retroguardia del Grifone sugli sviluppi di un calcio piazzato.

  

La formazione di Brunelli reagisce subito e protesta per un dubbio contatto in area, poi al 41’ ancora Ottavia pericolosa con Barbaro che deve uscire alla disperata.

Nella ripresa la gara diventa più interessante, in avvio ci prova Romeo che però mette fuori. Al 18’ grande occasione per l’Ottavia con Costantini che salta il portiere e calcia da posizione defilata ma Lucchini è bravissimo a respingere sulla linea in scivolata.

La pressione ospite prosegue ed al 19’ Romeo sfiora il raddoppio con un gran tiro da fuori che coglie in pieno la traversa. Il Grifone riparte ed al 20’ trova la rete del pareggio con Altamore che sfrutta alla perfezione un buon suggerimento a centro area e deposita in rete da pochi passi. La pressione dei locali aumenta e e il Grifone ci prova in due occasioni con Saulli, prima respinta da Montemarini e poi fuori. Al 32’ grande opportunità per l’Ottavia che in contropiede ha il pallone della vittoria ma Di Gioia, entrato in area dalla destra, calcia fuori.

Al 33’, sugli sviluppi di un corner, arriva il gol partita messo a segno da Giua che risolve la mischia. L’Ottavia prova a tornare nel match con scarsi risultati, il Grifone sfiora ancora la rete con Stanzione nel finale prima del triplice fischio che consegna ai ragazzi di Brunelli una vittoria fondamentale.

Alessandro Grandoni

 

DOMANI (domenica) SARA’ ON LINE IL SERVIZIO  CON GLI HIGHLIGHTS DELL’INCONTRO

 

GRIFONE MONTEVERDE – OTTAVIA   2-1

GRIFONE MONTEVERDE: Barbaro, Marziantonio, Carapezza, Lucchini, Calio, Baldassarre (27’ st Maggi), Buonamici (5’ st Saulli), Rozzini (21’ st Stanzione), Altamore, Vitelli (13’ st Pepe), Privitera (1’ st Giua). A disp.: D’Angeli, Francucci, Procaccia, Di Filippo. All. Brunelli

OTTAVIA: Montemarini, Grenga, Gentili, Di Gioia, Balducci, Giammarioni, Orani, Romeo, Costantini, Deodati, Tagliatesta. A disp.: Brancatelli, Casalino, Porco, Zarantonello, Zengoni, Colaiacomo, Spicola, Zampetti, Sozzi. All. Barbarella

MARCATORI: 40’ pt Di Gioia (O), 20’ st Altamore (G), 33’ st Giua (G)

Primo rallentamento per la Lazio di Rocchi che non va oltre il pareggio contro l’ottimo Grifone Monteverde. Parte bene la squadra di Maffei che ci prova con Calisti che alza tropo la mira al 7’. La Lazio risponde con Cannatelli che impegna severamente Papa, poi lo stesso numero undici mette fuori sulla respinta. Il Grifone di Maffei continua a premere e sfiora la rete al 18’ con Bernabei, palla di poco fuori, e poi al 24’ con De Angelis con Polidori che respinge in corner.

  

Al 28’ arriva la rete del vantaggio degli ospiti: calcio di punizione contestato, alla battuta va Zanchetta che mette il pallone sotto la traversa per l’uno a zero. Passano due minuti ed arriva la reazione del Grifone che trova il pari con il colpo di testa vincente di Mazzoni sugli sviluppi di una punizione laterale. La gara si accende e la Lazio sfiora ancora la rete poco più tardi, altro calcio di punizione di Zanchetta, Papa respinge e Brasili, a tu per tu con il portiere, spara alto.

Nella ripresa la gara resta equilibrata, la Lazio trova la rete al 9’ con Brasili ma il direttore di gara annulla per fallo in attacco. Al 17’ cambia la gara, Dutu già ammonito rimedia il secondo giallo e viene espulso con la Lazio che resta in dieci. Il Grifone mantiene il controllo del match e si rende pericoloso al 28’ con Bernabei, palla di poco fuori e nel finale con Ferracuti che su un cross dalla destra, di prima intenzione, mette alto da buona posizione.

Poi più nulla fino al fischio finale con il Grifone che riesce nell’impresa di fermare i biancocelesti confermandosi squadra rivelazione del girone, per la Lazio il primo rallentamento della stagione.

Alessandro Grandoni

DOMANI (domenica) SARA’ ON LINE IL VIDEO CON GLI HIGHLIGHTS DELL’INCONTRO

 

GRIFONE MONTEVERDE – LAZIO             1-1

GRIFONE MONTEVERDE: Papa, Secci, Felicioi, De Angelis, Berto, Ciaralli, Bernabei, Cataldi, Calisti (34’ st Di Rienzo), Mazzoni (7’ st Ferracuti), Pompili (28’ st Salvi). A disp.: Musti, Salustri, Petrone, Attinelli, Sebastianelli, Palazzi. All. Maffei

LAZIO: Polidori, Giranelli, Petta (39’ st Iobbi), Nazzaro, Petrucci, Dutu, Di Tommaso (17’ st Oliva), Di Venanzio (23’ st Giuffrida), Brasili (31’ st Reddavide), Zanchetta, Cannatelli. A disp.: Magro, Pancaro, Milani, Mazzola. All. Rocchi

MARCATORI: 28’ pt Zanchetta (L), 30’ pt Mazzoni (G)

ESPULSO: al 17’ st Dutu (L) per doppia ammonizione.

Ultimi Tweets

#Giovanili #Under17Elite https://t.co/olRPsqKSfE
#Giovanili #Under16Elite https://t.co/hdTofiakFi
#Giovanili #Under19Elite https://t.co/nVQ93YPT3z
Follow Fuoriarea.it on Twitter