Luglio 18, 2018
Fabrizio Consalvi

Fabrizio Consalvi

Tempo di scelte in casa Pro Roma. Il club giallorosso ha infatti ufficializzato i quadri tecnici per la stagione 2018/19. Tra conferme e novità la società scalda dunque i motori in vista di un'annata in cui vuole ricalcare quanto di buono già fatto. Di seguito il nuovo staff tecnico del Pro Roma per la stagione 2018/19.

Eccellenza: Aliberti Mattia

Juniores Elite: D'Andrea Mauro

Juniores Primavera: Latini Mario

Allievi Elite: Ligori Vincenzo

Allievi Fascia B: Pascucci Fabrizio

Giovanissimi Regionali: Lauretti Gianni

Giovanissimi Provinciali: Cicchetti Jacopo

Giovanissimi Fascia B: Aliberti Mattia

Giovanissimi Fascia B: Picariello Luca

Preparatore Atletico: Bonafine Nicola

Preparatore Portieri: Di Traglia Simone - Gigli Luciano

 

Organigramma completo dirigenza 2018/19

Presidente: Pascucci Fabrizio

Direttore Generale: Valente Piero

Direttore Marketing: Zappavigna Andrea

Direttore Sportivo Eccellenza e Juniores Elite: Melis Massimiliano

Direttore Sportivo Settore Giovanile: Giuliani Danilo

Direttore Tecnico Settore Giovanile: Latini Mario

Responsabile Scuola Calcio: Gabrielli Valter

 

FONTE: Ufficio Stampa Pro Roma Calcio

Il Trastevere Calcio rende noto che sarà Mister Marco Lucarelli a guidare i Giovanissimi Elite nella prossima stagione 2018-2019. Il tecnico, con un passato da allenatore sia nel settore giovanile che fra i dilettanti, approda al Trastevere dopo aver vinto il campionato Elite 2016-2017 con i Giovanissimi Fascia B Elite della Roma. Queste le sue prime parole: “Ringrazio la società per l’opportunità che mi dà e per la fiducia nell’affidarmi la responsabilità di un gruppo, quello dei 2004, dove è già stato fatto un ottimo lavoro con la conquista di due campionati consecutivi”.

 

FONTE: Ufficio Stampa Trastevere Calcio

Sensazioni più che positive, per un doppio incarico con i colori blucerchiati. Sono queste le parole più significative rilasciate da Alessandro Bolic, nuovo Responsabile dell'Area Tecnica del Futbolclub e nuovo allenatore degli Allievi Fascia B della società blucerchiata. Progetto quello della Next Generation Sampdoria, che cresce di valore con figure di spessore, come quella di Italo Calvarese, sempre a stretto contatto con la casa madre a Bogliasco. Unica società nel panorama laziale, tolte Roma e Lazio, direttamente collegata ad una professionista. Contattato telefonicamente, Alessandro Bolic ha espresso tutta la sua soddisfazione per la nuova avventura, svelando il progetto blucerchiato per la prossima stagione.

Mister, inizia nuova avventura per lei. Responsabile dell'Area Tecnica del Futbolclub, quali sono le sue prime impressioni?

"Assolutamente positive, innanzitutto è l'inizio di un'avventura stimolante e del tutto nuova. Saremo in stretta collaborazione con la Sampdoria, con cui c'è la massima condivisione di quello che sarà il lavoro da qui in avanti. Ossia rafforzare a livello territoriale una struttura importante, direttamente collegata con Genova e non solo. Responsabili della Sampdoria saranno qui a Roma ogni settimana, per visionare i ragazzi quotidianamente, con dei camp a Bogliasco continui. Io mi occuperò sia dell'agonistica, che della Scuola Calcio, con il massimo delle motivazioni".

Per lei da allenatore, ci sarà un doppio incarico tra campo e scrivania, con gli Allievi Fascia B che saranno sotto la sua guida. Lavoro nel complesso di più ampio respiro.

"Certamente ma aldilà dei vari campionati, dove cercheremo di arrivare alle massime categorie in breve tempo, per alzare ovviamente il livello del Futbolclub e per dare ai ragazzi le competizioni più importanti. Ma aldilà di questo discorso, il lavoro sarà concentrato soprattutto sull'aspetto tecnico. Avere la possibilità di collaborare strettamente con la Sampdoria, avere un canale diretto con Bogliasco, quindi la massima attenzione sia con il Presidente, che con la dirigenza blucerchiata che seguirà l'andamento qui al Futbolclub, dà tutt'altra dimensione alla società stessa. Siamo l'unico polo nella Capitale, tolte Roma e Lazio ad avere quest'opportunità".

Chiusura più a carattere personale. C'è anche per lei la possibilità nel prossimo futuro del salto verso Genova?

"Allo stato attuale sono stimolato da quest'incarico, dalla stima ricevuta sia dal Futbolclub che mi ha fortemente voluto, che dalla Sampdoria stessa. Ci sono tutte le basi per fare un ottimo lavoro qui a Roma e raggiungere gli obiettivi prefissati, poi ovviamente se ci sarà la possibilità di un salto ulteriore lo prenderemo in considerazione. Gli ingredienti per fare un ottimo lavoro, con una struttura importante, qui al Futbolclub ci sono tutti".

Importanti novità in casa SSD Futbolclub! La società blucerchiata è lieta di ufficializzare l’inserimento di due nuove prestigiose figure nello staff dirigenziale: Alessandro Bolic e Italo Calvarese lavoreranno infatti a stretto contatto per rafforzare il progetto “Next Generation Sampdoria”. Il Futbolclub, unica squadra nel panorama laziale direttamente collegata ad una squadra di Serie A, oltre a Roma e Lazio, fortifica quindi la sua identità per continuare il suo processo di crescita come “Centro Tecnico d’Elite” dell’Academy di Bogliasco.

Uomo di fiducia del Presidente della Samp Massimo Ferrero, Calvarese, agirà da “dirigente responsabile”, insieme ad Ilaria Dello Iacono e all'avv. Carlo Vitalini Sacconi nella gestione manageriale ed organizzativa della società blucerchiata. “Futbolclub è Samp”: questo il motto del nuovo dirigente, che presenzierà al Samp Camp a Ponte di Legno a fine luglio. Calvarese ha poi puntualizzato il suo obiettivo principale: “Accorceremo le distanze tra Roma e Genova: faremo svolgere ai nostri atleti più validi dei provini a Bogliasco e li premieremo invitandoli a vedere le partite della Samp a Marassi”.

Responsabile dell’Area Tecnica del Futbol sarà invece Alessandro Bolic, figura di spessore nel mondo dilettantistico regionale. Dopo l’ultima esperienza pluriennale al Savio, durante la quale è stato capace di raggiungere varie finali regionali con gli Allievi Elite della società di Via Norma. “Ho scelto il Futbol perché ero spinto dalla voglia di iniziare una esperienza stimolante in una società in forte crescita” ha affermato Bolic, che si spenderà giornalmente nel coordinamento delle attività di tutte le leve tra la sezione Agonistica e la Scuola Calcio. Nella prossima stagione Alessandro, allenatore con patentino Uefa A, allenerà proprio gli Allievi Fascia B 2003 con l’obiettivo di conquistare la vittoria del campionato. Con questi innesti di caratura, la società del Presidente Margaritondo rafforza il suo staff, valorizzato dalle conferme di Eros Guglielmo come Responsabile della Sezione Agonistica e dal Responsabile della Scuola Calcio Massimo Zughetti. Il percorso di crescita del Futbolclub continua: la Next Generation è ora!

 

FONTE: Ufficio Stampa SSD Futbolclub

Dopo i gironi ecco il calendario ufficiale dell'XI' edizione del Memorial Alessandro Bini, tradizionale appuntamento pre-campionato per quanto riguarda la categoria Giovanissimi Elite. Di seguito raggruppamenti e calendario del torneo che ovviamente si disputerà nell'impianto di Cinecittà 2 in Via Quinto Publicio. Si parte Sabato 1 Settembre, con Finale Venerdi 14 Settembre, Campione uscente la N. Tor Tre Teste.

XI MEMORIAL ALESSANDRO BINI: GIRONI

GIRONE A: Vigor Perconti, Romulea, Accademia Calcio Roma, Boreale

GIRONE B: N. Tor Tre Teste, Tor di Quinto, Giardinetti, Gdc Ponte di Nona

GIRONE C: Lodigiani, Ladispoli, San Lorenzo, Pro Roma

GIRONE D: Urbetevere, Savio, Grifone Monteverde, Accademia Real Tuscolano

 

XI MEMORIAL ALESSANDRO BINI: CALENDARIO 1/14 SETTEMBRE

SABATO 1 SETTEMBRE

ORE 16.00, GIR. A: VIGOR PERCONTI - ACCADEMIA CALCIO ROMA

ORE 17.30, GIR. A: ROMULEA - BOREALE DONORIONE

ORE 19.00, GIR. B: N. TOR TRE TESTE - GIARDINETTI

 

DOMENICA 2 SETTEMBRE

ORE 10.00, GIR. B: TOR DI QUINTO - GDC PONTE DI NONA

ORE 11.30, GIR. C: LODIGIANI - SAN LORENZO

ORE 16.00, GIR. C: LADISPOLI - PRO ROMA

ORE 17.30, GIR. D: URBETEVERE - GRIFONE MONTEVERDE

 

LUNEDI 3 SETTEMBRE

ORE 16.00, GIR. D: SAVIO - ACCADEMIA R. TUSCOLANO

ORE 17.30, GIR. A: ROMULEA - ACCADEMIA CALCIO ROMA

ORE 19.00, GIR. A: VIGOR PERCONTI - BOREALE DONORIONE

 

MARTEDI 4 SETTEMBRE

ORE 16.00, GIR. B: TOR DI QUINTO - GIARDINETTI

ORE 17.30, GIR. B: N. TOR TRE TESTE - GDC PONTE DI NONA

ORE 19.00, GIR. C: LADISPOLI - SAN LORENZO

 

MERCOLEDI 5 SETTEMBRE

ORE 16.00, GIR. C: LODIGIANI - PRO ROMA

ORE 17.30, GIR. D: SAVIO - GRIFONE MONTEVERDE

ORE 19.00, GIR. D: URBETEVERE - ACCADEMIA R. TUSCOLANO

 

GIOVEDI 6 SETTEMBRE

ORE 16.00, GIR. A: VIGOR PERCONTI - ROMULEA

ORE 17.30, GIR A: ACCADEMIA CALCIO ROMA - BOREALE DONORIONE

ORE 19.00, GIR. B: N. TOR TRE TESTE - TOR DI QUINTO

ORE 20.30, GIR. B: GIARDINETTI - GDC PONTE DI NONA

 

VENERDI 7 SETTEMBRE

ORE 16.00, GIR. C: LODIGIANI - LADISPOLI

ORE 17.30, GIR. C: SAN LORENZO - PRO ROMA

ORE 19.00, GIR. D: URBETEVERE - SAVIO

ORE 20.30, GIR. D: GRIFONE MONTEVERDE - ACCADEMIA R. TUSCOLANO

 

QUARTI DI FINALE - LUNEDI 10 SETTEMBRE

X) ORE 15.00: 1° Girone A - 2° Girone B

K) ORE 16.30: 1° Girone B - 2° Girone A

Y) ORE 18.00: 1° Girone C - 2° Girone D

W) ORE 19.30: 1° Girone D - 2° Girone C

 

SEMIFINALI - MERCOLEDI 12 SETTEMBRE

ORE 17.30: Vincente (K) - Vincente (W)

ORE 19.00: Vincente (X) - Vincente (Y)

 

FINALE - VENERDI 14 SETTEMBRE, ORE 19.30

 

 

Il calcio non riposa nemmeno di domenica, e la giornata odierna ne è la prova. Il direttore sportivo del Città di Ciampino, Gianluca Mirra, ha infatti concluso un fondamentale accordo con la Sambenedettese per il settore giovanile e per la prossima stagione. “Si tratta di un accordo molto importante”, spiega proprio Mirra, "grazie al quale tutti i nostri tesserati entreranno nell’orbita di osservazione del club del presidente Fedeli”. Gianluca Mirra, infatti, vanta un recente passato proprio alla Sanbenedettese, e non ha mai interrotto il suo rapporto di amicizia e collaborazione proprio con Andrea Fedeli, grazie al quale ha potuto mettere in piedi questa partnership. “La fase di osservazione dei nostri ragazzi si svolgerà principalmente nei primi tre mesi della stagione”, continua Mirra, “quando tra me e la Samb ci sarà un costante confronto sui nostri giocatori, che verranno poi visionati personalmente da Andrea Fedeli e da altri osservatori del club sul territorio. In questi tre mesi loro faranno delle valutazioni per capire quali sono i giocatori maggiormente attenzionati e dalla seconda parte dell’anno questi ragazzi andranno a San Benedetto del Tronto per fare una serie di allenamenti e conosceranno il posto, dopodichè si valuterà se un eventuale trasferimento può interessare sia al giocatore che alla Samb; in caso affermativo ci sarà già un accordo stipulato per la cessione del giocatore a condizioni predefinite”. Una partnership importante, che nei giorni più caldi dell’anno in cui si apre il “mercato” del settore giovanile dimostra come il City abbia tutte le intenzioni di fare sul serio. Non a caso, è notizia odierna anche quella della creazione di una sala studio dedicata proprio ai tesserati del club di via Superga, che potranno utilizzarla per studiare o fare i compiti nelle pause dagli allenamenti o semplicemente mentre aspettano che i genitori tornino a prenderli a fine giornata. Perché il futuro del City è nei giovani, e la prima domenica di luglio non ha fatto altro che ribadirlo.

Attraverso la propria pagina facebook, la Gsd N. Tor Tre Teste rende noto il proprio parco allenatori relativo alla stagione 2018/2019, che inizierà ufficialmente domani, domenica 1 Luglio. Due le novità, a partire dalla Juniores Elite dove arriva Andrea Di Renzo, ex Trastevere con cui nella scorsa stagione ha sfiorato i play-off con i classe '2001 nel campionato Allievi Elite. Altra new-entry è Riccardo Contaldo, Campione Regionale con i classe '2002 dell'Accademia Calcio Roma. In rossoblu il tecnico prenderà i Giovanissimi Elite, classe '2004. Tre le conferme, a partire da Emiliano Corsi Campione Regionale Allievi Elite, che difenderà il titolo con i classe '2002. Marco Mei sarà invece alla guida degli Allievi Elite Fascia B, classe '2003, mentre infine Gianluca Alfonsi chiude il cerchio con i Giovanissimi Elite Fascia B, classe '2005.

GSD N. TOR TRE TESTE: ORGANIGRAMMA TECNICO 2018/2019

DIRETTORE SPORTIVO: Edoardo Pane

JUNIORES ELITE: Andrea Di Renzo

ALLIEVI ELITE: Emiliano Corsi

ALLIEVI ELITE FB: Marco Mei

GIOVANISSIMI ELITE: Riccardo Contaldo

GIOVANISSIMI ELITE FB: Gianluca Alfonsi

Nel mondo del calcio, si sa, è difficile mantenere a lungo un “segreto” quando si tratta di annunciare un nuovo allenatore. Non a caso, l’indiscrezione sul nuovo tecnico dei 2005 del City circola già da alcune ore: sarà Massimo Izzi ad allenare i Giovanissimi Fascia B Elite per la prossima stagione. Un tecnico esperto, che già da diversi anni è sulla cresta dell’onda nel calcio giovanile (e non solo) laziale, e che arriva al Città di Ciampino con un importante bagaglio di esperienza sulle spalle. Nelle ultime tre stagioni Izzi ha allenato al Campus Eur con ottimi risultati, e non è nuovo nemmeno alla categoria dei Giovanissimi Fascia B Elite. “È un campionato che ho fatto in diverse occasioni”, commenta Izzi, “ma d’altronde nella mia carriera ho allenato praticamente in tutte le categorie, Eccellenza compresa. Per quest’anno avevo ricevuto diverse richieste, anche importanti, ma quando è arrivata la proposta di Gianluca Mirra non ho avuto dubbi. Mi fido ciecamente di lui, e già anni fa aveva cercato di portarmi alla Romulea. So che è un professionista serio, che ama lavorare nel modo giusto: questo mi basta per sperare che potremo far bene. Difficile immaginare che questa squadra partirà per vincere il campionato, perché quello dei 2005 è un gruppo di prospettiva, che si affaccia per la prima volta all’agonistica. Mi auguro di trovare dei ragazzi preparati perché è vero che questa è una categoria di costruzione sulla quale bisogna lavorare in prospettiva, ma è altrettanto vero che capita di affrontare squadre già pronte e a nessuno piace fare brutta figura. Per il momento posso dire solo che sono contento perché io faccio questo lavoro perché amo farlo e perché mi diverto nel farlo, e sono convinto che qui ci siano i presupposti per farlo”. La dirigenza della Polisportiva Città di Ciampino augura a mister Massimo Izzi e al gruppo dei 2005 un grande in bocca al lupo per la nuova stagione, certa che sarà soddisfacente per tutti.

 

FONTE: Ufficio Stampa Polisportiva Città di Ciampino

Sabato 30 giugno presso il centro sportivo Superga di Ciampino si svolgeranno gli atti conclusivi del II Memorial Fabio Ronconi. Mercoledì si sono infatti definiti gli accoppiamenti per le gare del 30 giugno: la A.S.D Polisportiva Carso ha superato l’Urbetevere Calcio e giocherà la finale per il primo posto contro il Grifone Monteverde che è riuscito ad avere la meglio sulla Roma solamente dopo aver calciato ben 7 calci di rigore. Sabato si partirà alle ore 17.00 con la finale per terzo e quarto posto che vedrà la Roma affrontare l’Urbetevere, per una gara che promette spettacolo vista la caratura delle compagini che si contenderanno la medaglia di bronzo. A seguire, la finalissima per primo e secondo posto che decreterà chi sarà il vincitore di questa edizione del II Memorial dedicato a mister Ronconi. A contendersi lo scettro due squadre che fin dalle prime giornate del torneo hanno ricoperto un ruolo da protagoniste, eliminando club forse più blasonati e conquistando meritatamente la finale. La A.S.D Polisportiva Carso ed il Grifone Monteverde si sfideranno per il gradino più alto del podio con il preciso obiettivo di innalzare la Coppa dedicata a mister Ronconi ed onorare fino alla fine la memoria del compianto tecnico. Al termine della gara le premiazioni, durante le quali saranno omaggiati in primis i vincitori ma non solo: verranno eletti miglior giocatore, miglior portiere, miglior allenatore e miglior realizzatore di tutta la manifestazione.

 

FONTE: Ufficio Stampa Polisportiva Città di Ciampino

E' Gianluca Pietrucci il nuovo allenatore degli Allievi Elite del Trastevere. Ad annunciarlo è la stessa società granata attraverso un comunicato stampa. Trastevere che nella stagione appena conclusa, è arrivato con i classe '2001 ad un passo dai play-off, con Andrea Di Renzo in panchina. Gianluca Pietrucci sarà alla guida ovviamente dei classe '2002. Di seguito il comunicato:

Il Trastevere Calcio comunica che mister Gianluca Pietrucci sarà il nuovo tecnico degli Allievi Elite 2002 per la stagione 2018-2019. Il tecnico, orgoglioso di entrare a far parte della famiglia amaranto, ha dichiarato: “Ringrazio la società Trastevere per questa grande opportunità che mi ha dato decidendo di affidarmi una squadra così importante in ambito giovanile come gli Allievi Elite. Spero di ripagare al meglio la fiducia accordatami e di sfruttare al meglio l’occasione per fornire, nel tempo, calciatori alla prima squadra”.

Pagina 1 di 46

Ultimi Tweets

https://t.co/BWDGKcz0fI
https://t.co/MrvpvgY860
https://t.co/DEH1LAqqUX
Follow Fuoriarea.it on Twitter