Giugno 27, 2019
Fabrizio Consalvi

Fabrizio Consalvi

Vittoria sulla Basilicata per la Rappresentativa Giovanissimi di Pesci, che dopo il pareggio per 2-2 con la Lombardia coglie la prima vittoria nel Torneo delle Regioni 2018. Il Lazio si porta in vantaggio al quarto d'ora della prima frazione di gioco, con Capotosti su calcio di punizione, dopo che lo stesso aveva provato dalla distanza due giri di lancette prima. La risposta della Basilicata arriva al 18' con Amato, mentre è fuori la conclusione di Perillo al 25'. Raddoppio poco prima dell'intervallo con Peres anch'egli direttamente da calcio piazzato, 2-0.

Nella ripresa il Lazio va ad un passo dal tris all'11' con Chimenti in contropiede, con Basilicata che risponde poco dopo con Corleto, vicino all'incrocio dei pali. A mettere al sicuro la vittoria ci pensa Tempesta su assist di Muhammad Schuan al 16', prima di lasciare il posto a Condello, 3-0. Vittoria che consente al Lazio di andare in vetta al raggruppamento con 4 punti, domani il match decisivo per la qualificazione con la Liguria, che è stata sconfitta per 1-2 dalla Lombardia.

LAZIO - BASILICATA 3-0

LAZIO: Vento, Capotosti (20'st De Julis), Chimenti (31'st Pipitone), Di Leo, Improta (30'st Bellardinelli), Ippoliti (37'pt Ferro), Luciano (13'st Bongianni), Pepe (6'st Muhammad Schuan), Peres, Tempesta (16'st Condello), Zorzetto. A disp.: Campagna, Del Grande. All.: Pesci.

BASILICATA: Summa, Amato (28'st Giganti), Damiano, Giardinetti, Leone, Perillo (22'st Orsi), Piccirillo (21'st Scavone), Roselli (27'st Pepe), Santochirico, Stigliano (17'st Gala), Taccardi (1'st Corleto). A disp.: Carulli, Cerone, Mangieri. All.: Borneo.

MARCATORI: 14'pt Capotosti (La), 37'pt Peres (La), 16'st Tempesta (La)

NOTE: Ammoniti: Pepe.

E' parità tra Lombardia e Lazio per la 1° giornata del Torneo delle Regioni 2018, versione Juniores. Rappresentativa di Ippoliti che viene fermata sul 2-2 dopo essere andata sotto in virtù del gol di Clemente e aver rimontato. Prima Stazi al 13' del primo tempo, poi Franceschi qualche istante dopo ribaltano il match, con pareggio decisivo dei lombardi ancora di Clemente ad inizio ripresa. Domani la seconda sfida in programma, contro la Basilicata.

Inizia nel peggiore dei modi il Torneo delle Regioni 2018 per la Rappresentativa Juniores, passano due soli giri di lancette ed ecco il vantaggio della Lombardia, firmato da Clemente. Lazio che subisce nei primi minuti, prima Franchini, poi Clemente vanno vicini al raddoppio, ma a salire in cattedra è Franceschi, che confeziona l'assist al 13' per Stazi che pareggia i conti, mentre tre giri di lancette dopo è lui a ribaltare il match, 1-2. Ancora Lazio al 29' con Baldassi, risposta lombarda con Franchini e Clemente, prima dell'intervallo.

Lombardia che trova il pari cosi come aveva trovato il vantaggio, esattamente dopo due minuti di gioco, stavolta della ripresa. Sempre Clemente a segno per il 2-2, mentre al 20' è Giocarolli a salvare per i lombardi. Finale con Morra e Ortenzi pericolosi per il Lazio e Lombardia che resta anche in dieci per il doppio giallo a Baggi, ma punteggio che non cambia più.

LOMBARDIA - LAZIO 2-2

LOMBARDIA: Giocarolli, Baggi (27'st Negri), Clemente (45'st Marfo Lord), D'Ausilio, Franchini, Mehemetaj (27'st Castoldi), Ragnoli, Re, Rota, Todeschi, Trovato (21'st Aldè). A disp.: Lassi, Caferri, Cassina, Epis, Fallo, Lassi.

LAZIO: Buttari, Antocchi, Baldassi, Ceccarini, Franceschi, Grizzi, Morra, Ortenzi, Rambaldo, Stazi (43'st Dell'Aquila), Tataranno (13'st Di Cairano). A disp.: Colacicchi, Compagno, D'Aprile, Fratini, Lleshi, Mastrodonato, Petrucci. All.: Ippoliti.

MARCATORI: 2'pt Clemente (Lo), 13'pt Stazi (La), 16'pt Franceschi (La), 2'st Clemente (Lo)

NOTE: Al 33'st Espulso Baggi (Lo), per doppia ammonizione. Ammoniti: Baldassi, Ortenzi, Todeschi.

Esordio con sconfitta per la Rappresentativa Cr Lazio Allievi di Durante, che nella 1° giornata del Torneo delle Regioni 2018 vengono sconfitti dalla Lombardia per 2-0. Decidono il calcio di rigore messo a segno da Rudilosso al 9' della prima frazione di gioco e il raddoppio nel finale del secondo tempo siglato da Martiri. Lazio che tornerà ovviamente in campo domani, contro la Basilicata. Match già decisivo per la qualificazione.

Prima frazione con il Lazio ad avere due chanche in avvio, prima Santoro viene murato dall'estremo difensore lombardo, poi Palladino spara alto. Lombardia che trova il gol su calcio di rigore, Motta viene atterrato in area e Rudilosso trasforma per l'1-0. E' Tocci il più pericoloso nella prima parte di gara, conclusione fuori al 23' con risposta di Rudilosso qualche istante dopo. E' la coppia Felici - Vari a tentare nel finale, al 36' il calciatore dell'Urbetevere manda alto, poi il capocannoniere del Girone B Allievi Elite, viene fermato da Marocco.

Lazio pericoloso ancora ad inizio ripresa, Tocci manda alto, lo stesso al 12' non trova il pari. Lombardia che risponde con Motta, mentre Durante al 13' inserisce Demofonti per Grappasonni, con Errichiello per Vari dieci giri di lancette dopo. Il match si chiude al 38' con Martiri che trova il 2-0 di testa su assist di Dibitetto.

LOMBARDIA - LAZIO 2-0

LOMBARDIA: Marocco, Bassi (28'st Crippa), Cicogna (12'st Bertocchi), Giovane, Linati (22'st Martiri), Mancuso, Marsetti, Milesini (27'st Dagani), Miucci, Motta (15'st Toniolo), Rudilosso (19'st Dibitetto). A disp.: Cirenei, Lagotana, Merati.

LAZIO: Salvato, Ciambellari, Felici (38'st Piermarini), Gjeka, Grappasonni (13'st Demofonti), Orsili, Palladino, Santoro, Scaccia (27'st Priolo), Tocci, Vari (23'st Errichiello). A disp.: Prudente, Martinelli, Monfreda, Neccia, Pesarin. All.: Durante.

MARCATORI: 9'pt Rudilosso (Rig.) (Lo), 36'st Martiri (Lo)

NOTE: Ammoniti: Toniolo.

Vittoria interna pesante per l'Unipomezia di Claudio Solimina nell'andata dei Quarti di Finale di Coppa Italia Dilettanti, contro il Real Giulianova. E' 3-0 il punteggio al Comunale di Via Varrone di Pomezia, con vantaggio al 29' della prima frazione e raddoppio dopo due minuti della ripresa. Entrambe le volte a segno Tozzi. Tripletta dello stesso nel finale. Match di ritorno che si disputerà Mercoledi 4 Aprile a campi invertiti.

E' on-line il video di Lupa Roma - Certosa. Match valido per la 26° Giornata del Campionato Allievi Elite Fascia B, Girone B. Parità per 1-1, con gol di Mossini e Grossi.

IL VIDEO DI LUPA ROMA - CERTOSA 1-1

Vincono tutte o meglio, tutte le prime cinque. Partiamo dalla Vigor Perconti che con Martellacci decisivo va ad imporsi sul Falasche, 0-1 prima della sosta pasquale e prima di ricevere in casa il 4 Aprile prossimo l'Accademia Calcio Roma. Fà il paio sia la compagine di Grande, che torna al successo nel poker interno sulla Virtus Nettuno Lido, con doppio Gerardo, Micheli e Meli, sia la N. Tor Tre Teste che a Via Candiani supera per 2-0 il Montespaccato, gol di Puddu e Zanoletti. Rossoblu che al ritorno in campo andranno al Castelli, ospiti del Pro Calcio Tor Sapienza, per un incrocio adesso decisivo. Vittoria appunto, anche per la formazione del duo Volpe - Cianci, 1-4 a Colleferro e quella è la data per tentare di riaprire la corsa al terzo posto. Chiusura con il 4-2 interno dell'Unipomezia sull'SS Michele e Donato. Vittoria casalinga anche per il Certosa, 3-1 sulla Boreale Donorione.

In zona salvezza sono le due gare rinviate a farla da padrone, perchè decisive. Invariata rispetto a sabato scorso la classifica, con Morolo - Itri fondamentale per la corsa dei sud-pontini ad un possibile play-out (13 sono i punti di distanza dal Falasche) e con Latina S. Sermoneta Fc - Pomezia che può mettere in crisi anche l'altro play-out oppure far fare il passo decisivo ai rossoblu di Bussi.

Due vittorie su due per l'Urbetevere di Basoccu, nei confronti della capolista e Campione d'Italia in carica. I gialloblu battono per 1-2 il Tor di Quinto a domicilio, a cui non basta il gol di Russo, a segno Marrella e Chillà decisivi. Pari invece nello scontro diretto del Campo Roma, dove tra Romulea e Pro Roma è 1-1 il finale, con Di Brizio da un lato e Falanga in gol per i padroni di casa. Punto fondamentale specie per gli amarantoro di Feroce, anche e soprattutto in considerazione delle due inseguitrici. Fermato sullo 0-0 in casa è il Savio dal Civitavecchia. Battuto per 2-1 dai gol di Pranzetti e Quinti è il Campus Eur, per mano del Ladispoli.

In zona calda tris esterno pesante per il Montefiascone, 1-3 appunto in casa del Torrenova con sorpasso al 13° posto. Battuto invece per 3-1 è l'Almas Roma in casa della Vis Aurelia, che tenta il tutto per tutto. Cinque invece sono i gol dell'Atletico Vescovio che batte l'ormai retrocesso Atletico Acilia e porta a 9 le lunghezze di vantaggio proprio sul Torrenova, a 4 dalla fine sarebbe salvezza. Chiusura con l'1-0 del Settebagni sul Fiumicino.

E' on-line il video di Pomezia - Accademia Calcio Roma. Match valido per la 25° Giornata del Campionato Juniores Elite, Girone B. Pari senza reti al Comunale di Via Varrone, 0-0.

IL VIDEO DI POMEZIA - ACCADEMIA CALCIO ROMA 0-0

Non sbaglia nessuno, prima del turno infrasettimanale del prossimo Martedi 20 Marzo, ultimo appuntamento mensile con il campionato Juniores Elite, Girone A e che si porta in dote un bel Romulea - Pro Roma. Partiamo dagli amarantoro allora, unica di quelle in lotta per i play-off a vincere in trasferta, 1-2 con Di Vico decisivo a Fiumicino. Vittoria casalinga invece per il Pro Roma, 3-1 sul Ladispoli prima di recarsi Martedi al Campo Roma. A dire il vero un'altra è l'affermazione esterna di giornata ed è del Tor di Quinto capolista, che cala il poker sull'Almas Roma, a segno Papa, Russo, Sornoza e Libertini.

A Via Norma invece è 2-1 per il Savio sul Torrenova, Canepa per l'1-0 momentaneo, paridi Mbadiga, gol decisivo ancora di Mancini. 2-0 infine per chiudere con la parte alta del Campus Eur sul Montefiascone. Successo di misura per l'Atletico Vescovio, 1-0 sul Settebagni e sorpasso all'11° posto sull'Almas Roma, 4 i punti dalla salvezza diretta. Chiusura con il poker dell'Urbetevere sul fanalino di coda Atletico Acilia.

Nessun problema e altro successo, stavolta interno per la Vigor Perconti di Francesco Bellinati, che batte per 3-1 l'Unipomezia, con Taormina, Colacicchi e Martellacci, salendo a quota 64 punti. A farne 8 questo sabato è però la N. Tor Tre Teste sul Certosa, rossoblu di Mei a segno rispettivamente con Leonardi, Pompili, Masini, Lampis, doppio Puddu, De Cicco e Zanoletti. Ospiti in gol con Bonini, Colagrossi più un autorete. Se a Via Candiani tengono il passo, mezzo stop invece per l'Accademia Calcio Roma fermata sullo 0-0 a Pomezia e 7 i punti di distacco dal secondo posto. 5 invece quelli che separano la formazione di Angelo Grande da un Pro Calcio Tor Sapienza in ascesa. Terza vittoria di fila e 3-1 al Latina S. Sermoneta Fc, con doppio Di Giovanni e Di Bella, pontini a segno con Battisti.

Ok il Montespaccato che supera 2-0 il Colleferro, mentre 1-1 tra Virtus Nettuno Lido e Falasche con distanze immutate dal Pomezia 10° e con 13 i punti che separano i biancoverdi dall'Itri 14° e vittorioso per 3-1 in casa sulla Boreale. Otto infine e sono tutti importanti i gol dell'SS Michele e Donato sul Morolo fanalino di coda. Le doppiette di Soreca, Tintari e Santangelo portano i pontini a quota 29, per quello che per ora sarebbe un derby da play-out contro il Latina S. Sermoneta Fc.

Ultimi Tweets

https://t.co/nY5WUMcLMr https://t.co/nY5WUMcLMr
#Giovanili #Under16Elite #Semifinale GSD NUOVA TOR TRE TESTE - Urbetevere Calcio 2-0... https://t.co/nJhkci1oUT
#Giovanili #Under15Elite #PlayOut Il Video di Albalonga Calcio - Polisportiva Ponte Di Nona 1-0... https://t.co/0ayS1p03Mz
Follow Fuoriarea.it on Twitter