Ottobre 14, 2019
Fabrizio Consalvi

Fabrizio Consalvi

E' on-line il video di Ladispoli - Pro Calcio Tor Sapienza. Match valido per la 22° Giornata del Campionato di Eccellenza, Girone A. Vittoria esterna per la compagine di Camillo, 0-1 con gol di Barile. Immagini e montaggio a cura di Ladispoli Channel.

IL VIDEO DI LADISPOLI - PRO CALCIO TOR SAPIENZA 0-1

Vittoria esterna importante per la Lodigiani di Tommaso Caranzetti, che in casa della Polisportiva Carso si è imposta per 0-3. I reds sono andati in vantaggio con Capotosti, per poi chiudere il match nella ripresa con Innocenti e Di Stefano. A fine gara abbiamo intervistato il tecnico della capolista del Girone B: "Non era facile venire qua e provare a fare un certo tipo di calcio. Abbiamo incontrato un avversario di spessore, che nei primi quindici minuti almeno ci ha messo in difficoltà e che poteva andare in vantaggio. Bravi noi a sfruttare un calcio di punizione, controllare poi il match e chiuderlo al momento giusto".

Lodigiani che torna al successo dopo il ko casalingo, primo della stagione con 18 affermazioni di seguito, contro l'Albalonga. Sconfitta che ha fatto bene per far tornare la squadra secondo il tecnico sui binari giusti: "Sarebbe stato difficile mantenere sempre quel ritmo. Ho detto ai miei che dono il girone di Andata disputato al massimo avremmo potuto fare la stessa cosa e sarebbe stato quasi impossibile. Il ko di domenica scorsa ci ha fatto tornare la giusta mentalità e la vittoria sul campo della Polisportiva ne è la prova".

 

Le parole di Gennaro Del Prete, tecnico della Polisportiva Carso dopo la sconfitta interna per 0-3 nel big-match contro la Lodigiani. Dalla buona prova offerta dai suoi, nonostante il ko alla lotta per accedere ai play-off che entra nel vivo.

L'INTERVISTA A G. DEL PRETE (POL. CARSO) - VIDEO

Obiettivo centrato. L’Albalonga voleva dimezzare le distanze dal Rieti capolista sfruttando la gara interna di ieri e così è stato: secco 2-0 al termine di una partita bellissima, decisa nel secondo tempo dalle reti del solito Daniele Nohman (al suo 17esimo sigillo personale) e al guizzo finale di Davide Sabatini. «E’ stata una partita molto maschia ed equilibrata e serviva un episodio per sbloccarla: per fortuna è capitato a noi» dice Nohman. E’ lui la “fortuna” dell’Albalonga, perfettamente diretta da mister Mariotti nonostante l’assenza per squalifica di Corsetti: a inizio ripresa con una bordata terrificante dal limite ha fulminato il portiere reatino consegnando il prezioso vantaggio ai suoi che poi l’hanno difeso con grinta e poggiandosi sul solito impermeabile triangolo difensivo composto da Frasca, Paolacci e Panini. «Abbiamo tenuto bene dopo il vantaggio e poi chiuso la partita con Sabatini anche se il Rieti si è confermata la squadra di grande spessore di cui parla la classifica. Hanno giocatori importanti e saranno protagonisti fino all’ultimo assieme a noi e all’Sff Atletico». La sua 17esima perla è probabilmente la più pesante e preziosa fin qui… «Sono contento per la squadra – dice con la consueta umiltà l’attaccante – Lavoriamo da luglio per ottenere queste soddisfazioni e ora ci godiamo il momento, anche se mercoledì ci sarà un’altra importante gara di Coppa sul campo del Matelica (ottavi di finale in turno unico, ndr). Una competizione a cui la società tiene tanto, visto che l’anno scorso l’Albalonga arrivò fino all’ultimo atto». Nohman cancella anche le voci che parlano di un’Albalonga poco interessata a vincere il campionato per problemi “strutturali” in ottica Lega Pro. «Né la società, né lo staff, né il gruppo ha mai pensato a queste cose. Ci piacerebbe tantissimo riuscire a compiere questa impresa anche se ci sarà da lottare coi denti». Poche anche le affinità con l’ultimo campionato di serie D vinto da Nohman con la maglia della Lupa Castelli. «Anche lì c’era un gruppo straordinario, ma dalla decima giornata prendemmo la vetta e non la mollammo più, qui invece siamo partiti un po’ più in sordina e siamo ancora costretti a rincorrere». Dopo la sfida di Matelica, l’Albalonga tornerà a tuffarsi nel campionato con la delicata trasferta di Budoni.


FONTE: Area comunicazione Albalonga calcio

 

Al termine del match disputato quest'oggi al Bruschini di Anzio, terminato 1-0 per la squadra del Rione, Mister Gardini si è detto molto soddisfatto della prova dei giocatori amaranto: "E' una vittoria importantissima contro una squadra che lotta con le unghie e con i denti per salvarsi. Oltre al gol di Lorusso, abbiamo creato altre occasioni limpidissime dove Bernardotto e Cardillo si sono trovati a tu per tu col portiere. Sono contento perché, oltre ad aver guadagnato i tre punti, abbiamo sfruttato bene il 'bonus' derivante dalle sconfitte di ieri di Ostiamare e Cassino con le quali abbiamo diviso la zona playoff. Manteniamo il nostro posto, ma dobbiamo continuare a vincere. A maggio si tireranno le somme".

 

FONTE: Ufficio Stampa Trastevere Calcio

E' on-line il video di Albalonga - Rieti. Match valido per la 22° Giornata del Campionato di Serie D, Girone G. Vittoria per 2-0 della formazione di Mariotti, che si porta a -3 dal diretto avversario odierno. Gol di Nohman e Sabatini.

IL VIDEO DI ALBALONGA - RIETI 2-0

E' dell'Albalonga il big-match della 22° Giornata del Girone G di Serie D. La compagine di Mariotti batte per 2-0 nella ripresa il Rieti capolista di Parlato, dimezzando di fatto lo svantaggio in classifica. Ora le distanze sono soltanto di tre lunghezze. Match spigoloso per gran parte del tempo, risolto da una conclusione improvvisa e decisiva di bomber Nohman al 9' della ripresa, con il contropiede di Sabatini al 37' che ha chiuso di fatto la pratica. Rieti che ha tenuto bene per un tempo, poi sotto nel punteggio si è reso si pericoloso ma senza far paura a Frasca.

Il match viaggia su ritmi bassi per tutta la prima frazione di gioco. Rieti che prova a fare la gara, Albalonga che attende il momento giusto per colpire, appoggiandosi su Nohman e sui tagli. Lancio lungo non raccolto al 10', mentre dall'altro lato è Scotto a provare dopo un quarto d'ora. Ancora Nohman ma troppo debole al 17', cosi come alla mezzora per Frasca è comodo raccogliere una conclusione dalla distanza. Prima frazione che si chiude di fatto con Scaramuzzino che dice di no a Polizzi e chiude in angolo, poi le emozioni si fanno attendere nella ripresa.

E' qui infatti che l'Albalonga fà suo lo scontro diretto, prima è Giunta al 4' a farsi vedere, poi sfera sulla destra e dall'altra parte Nohman trafigge Scaramuzzino dalla distanza, 1-0. Il gol stappa di fatto il match, con Rieti che si riversa dall'altro lato alla ricerca del pareggio. Minincleri prova su punizione al quarto d'ora, poco dopo il suo ingresso, sinistro a giro alto sopra la traversa, mentre al 35' ancora Giunta chiama in causa Frasca. Gli spazi lasciano aperto il contropiede e il neo-entrato Sabatini si ritrov a tu per tu con Scaramuzzino, lo salta e chiude il match, 2-0. Finale con ultimo batti e ribatti in area, poi dopo cinque di recupero fine delle ostilità.

ALBALONGA - RIETI 2-0

ALBALONGA: Frasca, Novello, Dumancic (22'st Negro), Barone (43'st Magliocchetti), Panini, Paolacci, Squerzanti (31'st Sabatini), Falasca, Nohman, Proia (25'st Succi), Polizzi (31'st Pagliarini). A disp.: Galluccio, Proietti, Negro, Follo, Alonzi. All.: Mariotti.

RIETI: Scaramuzzino, Ispas (43'st De Fazio), Giunta (40'st Bokry), Scardala, Scotto, Luciani, Scevola (4'st Tiraferri), Dionisi, Marcheggiani (43'st Cericola), Dalmazzi (12'st Minincleri), Cuffa. A disp.: Foscarini, Graziano, Tirelli, Proto. All.: Parlato.

ARBITRO: Angelucci di Foligno

MARCATORI: 9'st Nohman (Al), 37'st Sabatini (Al)

NOTE: Ammoniti: Paolacci, Scotto.

E' on-line il video di Polisportiva Carso - Lodigiani. Match valido per la 20° Giornata del Campionato Giovanissimi Elite, Girone B. 0-3 esterno per i reds di Caranzetti, con gol di Capotosti, Innocenti e Di Stefano.

IL VIDEO DI POLISPORTIVA CARSO - LODIGIANI 0-3

Ritorno al successo per la Lodigiani di Tommaso Caranzetti che nella 20° Giornata del Campionato Giovanissimi Elite, Girone B batte a domicilio la Polisportiva Carso seconda della classe. E' 0-3 il punteggio finale figlio della punizione di Capotosti e di due gol ad inizio ripresa, che portano il raddoppio di Innocenti e il tris di Di Stefano. Nel complesso gara che si dipana sui binari dei padroni di casa per un buon quarto d'ora, tre le palle gol dei pontini. A sbloccare però da grande squadra sono i reds, che su punizione aprono l'incontro, chiudendolo di fatto nel secondo tempo. Lodigiani che risponde cosi al ko di settimana scorsa in casa contro l'Albalonga. Per la Polisportiva Carso sconfitta da archiviare in fretta, per una lotta play-off che entra nel vivo.

Come detto in apertura sono i pontini di Del Prete a partire forte e al 3' è già prima palla-gol con Zambruno. Pontini che giocano un buon calcio e ripartono in velocità, al 9' è Vona ad andare vicino al vantaggio, ma ancor più importante è l'occasione successiva con Ussia a tu per tu con Iorio, che sventa la minaccia. Lodigiani che entra in partita al quarto d'ora, punizione conquistata al 16' sulla tre-quarti avversaria, Capotosti dirige il destro a giro sotto la traversa ed è 0-1. Il gol apre e cambia di fatto la partita, con reds che tornano a farsi vedere al 22', mentre la Polisportiva Carso chiude la frazione alla ricerca del pari, ma Iorio fà buona guardia.

Lodigiani che di fatto chiude match e incontro ad inizio ripresa, angolo al 5' ed è Innocenti a raddoppiare. Soluzione diversa al 10', con Di Stefano che in profondità cala lo 0-3. Polisportiva che ha il merito di restare in partita nonostante lo svantaggio e dal quarto d'ora in poi va alla caccia del gol che renderebbe meno pesante il passivo. Due le opportunità maggiori, con Coschiera entrato nella ripresa al 25' e poco dopo, ma nulla di fatto e punteggio che non cambia più.

POLISPORTIVA CARSO - LODIGIANI 0-3

POLISPORTIVA CARSO: Campagna, Di Bello, Cecconi, Minà, Antelmi, Falso, Zambruno, Vona (8'st Di Maio), Del Prete M. (1'st Marchetti), Franzolini, Ussia (8'st Coschiera). A disp.: Ricci, Mazzi, Del Prete M., Soldi. All.: Del Prete G.

LODIGIANI: Iorio (35'st Massini), Fiorani (22'st Deodati), Coly, Calderoni (17'st Di Rollo), Deratti, Allegretti, Capotosti, Astancolli (32'st Scacco), Dominizi (35'st Delle Donne), Innocenti (27'st Maggese), Di Stefano (30'st Pratesi). All.: Caranzetti.

ARBITRO: Federica Bordin di Latina

MARCATORI: 16'pt Capotosti (Lo), 5'st Innocenti (Lo), 10'st Di Stefano (Lo)

E' on-line il video di Albalonga - Lupa Roma. Match valido per la 20° Giornata del Campionato Allievi Elite Fascia B, Girone B. Successo esterno per la formazione di Panico, 1-2.

IL VIDEO DI ALBALONGA - LUPA ROMA 1-2

Ultimi Tweets

https://t.co/nY5WUMcLMr https://t.co/nY5WUMcLMr
#Giovanili #Under16Elite #Semifinale GSD NUOVA TOR TRE TESTE - Urbetevere Calcio 2-0... https://t.co/nJhkci1oUT
#Giovanili #Under15Elite #PlayOut Il Video di Albalonga Calcio - Polisportiva Ponte Di Nona 1-0... https://t.co/0ayS1p03Mz
Follow Fuoriarea.it on Twitter