Aprile 09, 2020
Fabrizio Consalvi

Fabrizio Consalvi

Vittoria interna per la N. Tor Tre Teste di Emiliano Corsi nella 19° Giornata del Girone B, Campionato Allievi Elite. La formazione di Via Candiani batte con un secco 3-0 l'SS Michele e Donato restando da sola in vetta alla classifica. N. Tor Tre Teste in vantaggio al 35' del primo tempo con Fazzello. Raddoppio dopo cinque giri di lancette della ripresa con Impallomeni. Tris finale con Di Battista al 20'. SS Michele e Donato che resta a 17, 5 i punti dall'11° posto. N. Tor Tre Teste che domenica prossima andrà alla Borghesiana, contro la Lodigiani.

N. TOR TRE TESTE - SS MICHELE e DONATO 3-0

N. TOR TRE TESTE: Maltempi (13'st Lori), Nastasi, Albanesi (23'st Maugeri), Mattei (19'st Di Battista), Nguyen, Ciambellari (10'st Alagna), Bravin, Impallomeni, Fazzello (12'st Bucur), Felici, Oi. A disp.: Friano, Giovanazzi. All.: Corsi.

SS MICHELE e DONATO: Carniel, Noce, Zanetti (17'st Caschera), Prezioso (23'st Romani), Gori, Pirotti, Zamboni, Di Girolamo (12'st Palluzzi), Esposito, Agostini (19'st Vassallo), Possamai (6'st Gorcea). All.: Rossi.

ARBITRO: Matteo Paterlini di Ciampino

MARCATORI: 35'pt Fazzello (Nttt), 5'st Impallomeni (Nttt), 20'st Di Battista (Nttt)

GIRONE A: Era Urbetevere - Pro Roma la gara più attesa per quanto riguarda il primo raggruppamento. La decide Stefanelli con un poker di reti e uno 0-4 significativo per le posizioni di vertice. Prima poker interno anche per il Tor di Quinto sul Settebagni, con i gol di Libertini, Tonanzi e Muscuso, mentre tris esterno per la Romulea che riscatta il ko di sabato scorso, con Cageggi, Sarmiento e Falanga, in attesa di un recupero al quanto importante. Chi fà il sorpasso è il Savio ora al quarto posto, 2-0 dei blues di Vergari sul Ladispoli con il solito Mancini e Canepa a segno.

Santoni è decisivo in Civitavecchia - Montefiascone, con tanti gol e 3-4 finale per il Campus Eur di D'Andrea sull'Almas Roma. Chiudono le due vittorie esterne, di Fiumicino sull'Atletico Vescovio, 1-2 con Cori e Di Pietro a segno. Padroni di casa in gol con Milazzo. Infine 0-1 del Torrenova sull'Atletico Acilia.

GIRONE B: Senza problemi le prime tre del raggruppamento. Cinque sono i gol della Vigor Perconti sulla Virtus Nettuno Lido, di Chayebi, Martellacci, doppio Arduini e Fratini le reti dei blaugrana. Dieci invece in casa, li mette a segno la N. Tor Tre Teste di Mei sul Morolo. Quattro gol per Puddu, due per Pompili e tre per Lampis, più Melucci. Infine 5-2 per l'Accademia Calcio Roma sul Certosa con Meli, Di Spirito su rigore, Gerardo, Grimi e Boccia. Doppietta per Capri per la formazione ospite.

Successi casalinghi anche per Pro Calcio Tor Sapienza, 2-1 sull'Itri e per il Pomezia, 5-1 sull'SS Michele e Donato. Rossoblu trascinati da doppio Bidoli, Sperati, Campo e Abundo. 1-2 esterno invece per la Boreale Donorione sul Montespaccato, con Pilorusso decisivo per l'Unipomezia in quel di Colleferro. Chiusura con il 3­-3 tra Latina S. Sermoneta Fc e Falasche, vantaggio di Gianluca Greco, raddoppio per Gesmundo. Doppio Capoccia fà 2-2, poi Davide Greco e Gucciardi per il pari finale.

Sarà l'Arnaldo Fuso di Ciampino il teatro della Finale di Coppa Italia di Eccellenza tra l'Astrea di Mastrodonato e l'Unipomezia di Solimina. Lo rende noto il sito ufficiale del Comitato Regionale Lazio. L'atto conclusivo che si disputerà Mercoledi 7 Febbraio vedrà il calcio d'inizio alle ore 14.30. Astrea che si è qualificato eliminando in Semifinale il Latina S. Sermoneta Fc, mentre l'Unipomezia ha sconfitto il Cynthia.

FINALE COPPA ITALIA ECCELLENZA: MERCOLEDI 7 FEBBRAIO 2018, ARNALDO FUSO CIAMPINO

ASTREA - UNIPOMEZIA Inizio Ore 14.30

Vittoria e fuga per il Rieti di Parlato nel recupero della 1° Giornata di Ritorno del Girone G di Serie D. Allo Stadio Francioni termina 0-3 il match contro il Latina di Pascucci. Rieti che passa in vantaggio al 25' del primo tempo con Cuffa, lo stesso raddoppia al 37' chiudendo all'intervallo sul 2-0. Tris che arriva ad inizio ripresa, quando al 3' arriva il gol di Luciani. Rieti che vola a +6 sull'Albalonga attualmente secondo, in attesa domenica di affrontare il Tortolì in casa. Latina che resta a quota 35, pari a Trastevere e Ostia Mare, prima del big-match dell'Anco Marzio contro i biancoviola.

LATINA - RIETI 0-3

LATINA: Bortolameotti; Milizia (43'pt Porfiri), Lagnena, Cossentino, Atiagli; Tribuzzi (16'st Fontana), Bardini (30'st Alario), Cittadino; Scibilia (4'st Pagliaroli), Iadaresta, Palazzo (37'st Cifra). A disp.: Maltempi, Rizzo, Barberi, Natale. All.: Pascucci

RIETI: Scaramuzzino; Tiraferri, Scardala, Biondi, Dionisi; Scevola (49'st Proto), Luciani (45'st Dalmazzi), Cuffa (19'st Tirelli); Giunta (30'st Carrafiello); Scotto, Marcheggiani (14'st Cericola). A disp.: Foscarini, Ispas, Graziani, Tirelli, Minincleri. All.: Parlato

ARBITRO: Perenzoni di Rovereto

MARCATORI: 25'pt Cuffa (Ri), 37'pt Cuffa (Ri), 3'st Luciani (Ri)

NOTE: Ammoniti: Scibilia, Bardini, Cericola, Luciani.

E' on-line il video di Latina S. Sermoneta Fc - Astrea. Match valido per la Semifinale di Ritorno di Coppa Italia di Eccellenza. Successo e qualificazione per la formazione di Mastrodonato, 0-1 con gol di Matteo Fratini.

IL VIDEO DI LATINA S. SERMONETA FC - ASTREA 0-1

 

Di seguito i cinque migliori in campo dell'Astrea dopo la vittoria per 0-1 nella Semifinale di Ritorno di Coppa Italia di Eccellenza, contro il Latina S. Sermoneta Fc.

Mattia Placidi

Guida tra i pali la difesa dell'Astrea, si fà trovare pronto quando viene chiamato in causa. Nelle poche conclusioni del Latina S. Sermoneta Fc lui risponde presente.

Luigi Cipriani

Ad essere decisiva nell'economia della qualificazione di questa Semifinale è l'intera retroguardia dell'Astrea. Concede pochissimo ai padroni di casa dopo la traversa iniziale. Nella ripresa chiude ogni varco.

Leonardo Cruciani

Come sopra o idem come giudizio individuale sul match. In difficoltà a dire il vero nella prima frazione, dov'è costretto anche ad intervenire con decisione. Sale decisamente di tono nella ripresa.

Matteo Fratini

Decisivo c'è poco altro da dire. Una palla gol su suoi piedi, 0-1 conclusivo e Astrea qualificato in Finale. Nel posto giusto al momento giusto.

Ivan Giuntoli

Tiene alto il pressing nella prima parte di gara, tiene alta la squadra il più possibile nella seconda. Poi appena può riparte in contropiede e rischia di essere letale dopo un quarto d'ora di ripresa.

Di seguito i cinque migliori in campo del Latina S. Sermoneta Fc, nella Semifinale di Ritorno di Coppa Italia di Eccellenza, contro l'Astrea.

Edoardo Onorato

Anima e corpo del Latina S. Sermoneta Fc di Francesco Gesmundo, nel primo tempo è imprendibile sulla sua fascia di competenza, la destra. Salta sempre o quasi l'uomo e conquista almeno 4 calci di punizione dal lato. Prova ad essere più mobile e ad andare al tiro nella ripresa, sempre da calcio piazzato.

Federico De Santis

E' lui a giostrare la sfera per i padroni di casa e a recuperare nella metà campo. Infaticabile per i nerazzurri oggi vestiti d'arancione. Buon match il suo.

Stefano Aquilani

Altra nota positiva dei padroni di casa, prova ad andare alla conclusione alla mezzora del primo tempo. Nella ripresa è lui ad essere steso in area dopo sette giri di lancette. Nell'episodio che poteva cambiare match e qualificazione.

Joseph Gesmundo

Poche le conclusioni verso la porta nell'arco dei novanta minuti del Latina S. Sermoneta Fc. La più importante in assoluto arriva sul suo destro, dopo 10 giri di lancette. Sfortunato prende la traversa, prova anche nella ripresa.

Gianmarco Peressini

Entra poco prima del gol subito, ma è il primo a tentare il tutto per tutto. Svaria da sinistra a destra alla ricerca di spazio e conclusioni possibili. Prova anche una buona girata di destro, troppo debole.

Sarà Unipomezia - Astrea la Finale di Coppa Italia di Eccellenza 2018. La formazione di Quintiliano Mastrodonato batte in quel di Norma il Latina S. Sermoneta Fc con il punteggio di 0-1, dopo il 2-1 della gara di Andata. Decisivo ai fini del match e della qualificazione è il gol di Matteo Fratini arrivato al 25' del secondo tempo sugli sviluppi di un calcio di punizione. Rammarico per la compagine di casa, che ha colpito una traversa nei primi minuti e reclamato un calcio di rigore al 7' della ripresa, con il direttore di gara signor Martinelli di Ostia Lido che ha lasciato proseguire. Tornando all'Astrea ottima la partita disputata dai ministeriali, che hanno concesso poco o nulla, colpendo nel momento giusto della gara. Poche le conclusioni degne di nota per i padroni di casa.

Ci vogliono buoni dieci minuti per entrare nel vivo della Semifinale di Ritorno, con posta in palio chiaramente alta, sbagliare il meno possibile è il mantra da entrambi i lati. Astrea che fà pressing nella metà campo avversaria nella prima parte, con Latina S. Sermoneta che deve far girare la sfera sulla sua tre-quarti il più velocemente possibile. E' infatti la palla in uscita dalla prima linea, il segreto di questa Semifinale. La prima vera occasione è anche la più nitida, palla sulla sinistra Onorato mette al centro e difesa ospite un pò scoperta, Gesmundo carica il destro ma sbatte sulla traversa. L'Astrea risponde al quarto d'ora con Giuntoli, poi gol annullato per fuorigioco di Gesmundo ai padroni di casa. Al 25' ospiti velenosi, mentre alla mezzora è Aquilani a muovere la difesa biancoceleste. Fase di stanca della prima frazione, spazi zero cosi come il punteggio all'intervallo, 0-0.

E' l'inizio di ripresa ad accendere di fatto il penultimo atto della Coppa. Dopo due giri di lancette è Onorato a provare, con il numero 7 molto attivo sulla destra nella prima frazione e di fatto uno dei migliori per i padroni di casa. Al 7' ecco l'episodio, Aquilani entra in area di rigore e viene atterrato, per il direttore di gara non c'è nulla e lascia proseguire tra le proteste. Latina S. Sermoneta Fc che fà ovviamente la partita provando ad alzare i giri del motore, spazi che però sono pochi, cosi come le conclusioni. L'Astrea inizia allora a sfruttare la ripartenza e al 16' sono brividi, quando Giuntoli a tu per tu con Viscusi manda a lato il diagonale. Al 19' punizione per i padroni di casa, oggi vestiti di arancione, Onorato prova la botta ma termina alta. Si va allora dall'altro lato e da una punizione dal limite al 25', ecco il gol partita. Dalla battuta palla che resta a centro area, Fratini dopo batti e ribatti è lesto a raccoglierla, sinistro e 0-1.

Padroni di casa che tentano allora il tutto per tutto, con gli ingressi in campo di Torri, Gori e nel finale di Ciccarelli, mentre Peressini era sub-entrato poco prima del gol. E' proprio quest'ultimo il più attivo, quando al 35' si gira poco fuori area e prova la conclusione, para l'estremo difensore ospite. Cinque i minuti di recupero, dove al 49' viene espulso Antonelli per intervento scomposto, poi triplice fischio.

LATINA S. SERMONETA FC - ASTREA (And. 1-2) 0-1

LATINA S. SERMONETA FC: Viscusi, Gasparra G. (23'st Peressini) , Schiavon (41'st Ceccarelli), Antonelli, De Santis, Iannella, Onorato, Spirito, Gesmundo (50'st Parisella), Aquilani (31'st Torri), Valente (35'st Gori). A disp: Cosimi, Gasparri P. All: Gesmundo F.

ASTREA: Placidi, Tagliaferri, Briotti, Aureli, Cipriani, Cruciani, Fratini M. (41'st Odorisio), Di Benedetto (48'st Fratini ), Di Iorio, Giuntoli (30'st Ciolli), Rondoni. A disp: Anelli, DionisiL., Petitta, Putrino. All: Mastrodonato.

ARBITRO: Alessandro Martinelli di Ostia Lido

MARCATORI: 25'st Fratini (L)

NOTE: Espulsi: 49'st Antonelli (L) per intervento scomposto. Ammoniti: Rondoni (A), Cruciani (A), Valente (L), De Santis (L)

 

Tempo di Coppa Italia di Promozione, con le gare di Andata delle Semifinali. Vediamo di seguito i risultati dei match in programma.

COPPA ITALIA PROMOZIONE, SEMIFINALI - MERCOLEDI 7 MARZO, ANDATA- ORE 15

VICOVARO - MONTALTO 2-3

PESCATORI OSTIA - CANTALICE 1-0

 

Continua la Coppa Italia di Eccellenza, con le gare di Ritorno delle Semifinali. Dalle 14.30 segui, formazioni, risultati e marcatori dei due match in programma.

COPPA ITALIA ECCELLENZA, SEMIFINALI - MERCOLEDI 24 GENNAIO, RITORNO - ORE 14.30

 

LATINA S. SERMONETA FC - ASTREA (And. 1-2) 0-1

LATINA S. SERMONETA FC: Viscusi, Gasparra G. (23'st Peressini) , Schiavon (41'st Ceccarelli), Antonelli, De Santis, Iannella, Onorato, Spirito, Gesmundo (50'st Parisella), Aquilani (31'st Torri), Valente (35'st Gori). A disp: Cosimi, Gasparri P. All: Gesmundo F.

ASTREA: Placidi, Tagliaferri, Briotti, Aureli, Cipriani, Cruciani, Fratini M. (41'st Odorisio), Di Benedetto (48'st Fratini ), Di Iorio, Giuntoli (30'st Ciolli), Rondoni. A disp: Anelli, DionisiL., Petitta, Putrino. All: Mastrodonato.

Arbitro: Alessandro Martinelli di Ostia Lido

Marcatori: 25'st Fratini (L)

Ammoniti: Rondoni (A), Cruciani (A), Valente (L), De Santis (L)

Espulsi: 49'st De Santis (L) per intervento scomposto

UNIPOMEZIA - CYNTHIA (And. 2-2) 3-0

UNIPOMEZIA: Savioli, Franceschi, Feraiorni (24'st De Santis), Spaziani, Ilari, Casavecchia, Afonso, Ciaramelletti, Ceccarelli (38'st Morelli), Valle (22'st Porzi), Tozzi (21'st Lupi). A disp: Casciotti, Marchionne. All: Solimina.

CYNTHIA: Orlandi, Paletta, Dell' Aquila, Lisari, Nuovo (38'st Masotina), Mantineo, Provaroni (14'st Izzi), Fabiani M., Di Mario (19'st Schiavon), Morra (4'st Castro), Martena (23'st Mortaoli). A disp: Bianchi, Gambucci. All: Ranceschini.

Arbitro: Alessandro Silvestri di Roma 2

Marcatori: 45'pt Ceccarelli (U), 19'st Tozzi (U), 48'st Morelli (U)

Ammoniti: Paletta (C), Spaziani (U), Valle (U), Lisari (C), Lupi (U), Mantineo (C), Masotina (C)

Ultimi Tweets

https://t.co/nY5WUMcLMr https://t.co/nY5WUMcLMr
#Giovanili #Under16Elite #Semifinale GSD NUOVA TOR TRE TESTE - Urbetevere Calcio 2-0... https://t.co/nJhkci1oUT
#Giovanili #Under15Elite #PlayOut Il Video di Albalonga Calcio - Polisportiva Ponte Di Nona 1-0... https://t.co/0ayS1p03Mz
Follow Fuoriarea.it on Twitter