Il Monterotondo batte 3-0 la Caninese e si guadagna il play-out che si giocherà domenica prossima contro l’Empolitana.

Per la Caninese invece arriva la retrocessione diretta in Promozione: una retrocessione arrivata al termine di un campionato nato tra mille difficoltà societarie e finito in debito d’ossigeno per una rosa troppo corta che ha fatto il massimo arrivando a giocarsi la salvezza all’ultima giornata.

A far maturare il 3-0 finale in favore del Monterotondo sono state le marcature di Colombini al 19’ del secondo tempo e le reti di De Dominicis e Fiorucci.

Caninese: Mazzarini 6, Petricca 5,5 (12’st Santoro 5), Guerrini 6, Brandoni 5,5 (35’st Ferri N. sv), Roccisano 6 (1’st Maiorana 5), Corasaniti 5,5, Ferri A. 6, Chiaranda 6, Goretti 6, Stella 5,5, Parri 5. A disp: Loredani, Marcoaldi, Lanzalonga, Ihneacho. All. Sperduti.
Monterotondo: Alessandri 6, Magurno 6,5 (41’st Politanò sv), Riccioni 6, Albanesi 6,5, Palomba 6, Benda 6, Maresca 6,5, Colombini 7, Barbetti 6, De Dominicis G. 6,5 (43’st Lisi sv), Fiorucci 6,5. A disp: Ginese, Bernardi, Tiscione, Egidi. All. Fiocchetta.
Arbitro: Stampatori di Macerata.

FONTE: ilmessaggero.it

FuoriAreaWeb.it - Tutti i diritti riservati - 2015  - redazione@fuoriarea.it