Conclusa la regular season, è tempo di playoff, che vedranno impegnati Rieti e Albalonga.

Riproponiamo qui di seguito il comunicato dell’LND in merito ai parametri di ripescaggio per il campionato di Serie D 2014/2015.

 

La Lega Nazionale Dilettanti, attraverso un comunicato stampa, ha comunicato la tabella punteggi delle società perdenti le gare di spareggio-promozione tra le seconde classificate dei campionati di Eccellenza della stagione sportiva 2013-2014 per gli eventuali ripescaggi nel campionato di Serie D della stagione sportiva 2014-2015. Riportiamo di seguito i criteri così come comunicati.

Bacino di utenza
Società avente sede in capoluogo di regione 5 punti
Società avente sede in capoluogo di provincia 3 punti
Società avente sede in comune con popolazione superiore a 50.000 abitanti 2 punti
Società avente sede in comune con popolazione inferiore a 50.000 abitanti 1 punto

Meriti sportivi
Società perdente 2° turno spareggi Eccellenza 6 punti
Società perdente 1° turno spareggi Eccellenza 3 punti
Società partecipante fase nazionale Coppa Italia Dilettanti 2 punti
Società perdente la gara di Finale di Coppa Italia Dilettnati 4 punti

Valutazioni Aggiuntive
Per ogni anno di appartenenza al Campionato di Serie D (2010-11, 2011-12, 2012-13) 3 punti
Per ogni anno di appartenenza al Campionato Regioanle di Eccellenza (2010-11, 2011-12, 2012-13) 2 punti
Per la partecipazione all'ultima Assemblea Elettiva Regionale fino alla data 31-12-2013 1 punto
Società che ha partecipato ai Campionati Nazionali organizzati dal Dipartimento di Calcio Femminile, già Divisione Calcio Femminile della L.N.D. (2011-12, 2012-13, 2013-14) 3 punti

Volume attività Giovanile
Società partecipante al Campionato Regionale Allievi, s.s. 2013-2014 5 punti
Società partecipante al Campionato Regionale Giovanissimi, s.s. 2013-2014 5 punti
Società partecipante al Campionato Provinciale Giovanissimi, s.s. 2013-2014 3 punti
Società partecipante al Campionato Provinciale Allievi, s.s. 2013-2014 3 punti
Società partecipante al Campionato Torneo Regionale Allievi fascia B, s.s. 2013-2014 2 punti
Società partecipante al Campionato Torneo Regionale Giovanissimi fascia B, s.s. 2013-2014 2 punti
Società partecipante al Campionato Torneo Provinciale Allievi fascia B, s.s. 2013-2014 1 punto
Società partecipante al Campionato Torneo Provinciale Giovanissimi fascia B, s.s. 2013-2014 1 punto
Società partecipante al Torneo Esordienti, indipendentemente dal numero di squadre iscritte, s.s. 2013-2014 1 punto
Società partecipante al Torneo Pulcini, indipendentemente dal numero di squadre iscritte, s.s. 2013-2014 1 punto
Società vincente Titolo Italiano Juniores Nazionale conseguito in una delle stagioni 2011-12, 2012-13 5 punti
Società vincente Titolo Italiano Juniores Regionale conseguito in una delle stagoni 2011-12, 2012-13 5 punti
Società vincente Titolo Italiano Allievi conseguito in una delle stagoni 2011-12, 2012-13 3 punti
Società vincente Titolo Italiano Giovanissimi conseguito in una delle stagoni 2011-12, 2012-13 3 punti


Meriti Disciplinari
Società vincente Premio Disciplina Campionato di Eccellenza (proprio girone) 5 punti
Società 2° classificata Premio Disciplina Campionato di Eccellenza (proprio girone) 3 punti
Società 3° classificata Premio Disciplina Campionato di Eccellenza (proprio girone) 2 punti

Valutazione impianto
Punteggio Variabile da 1 a 5 in relazione alle condizioni generali dell'impianto considerato in rapporto alle seguenti caratteristiche: verbale Commissione provinciale o Comunale di Vigilanza del campo di gioco - servizi aggiuntivi - capienza tribune - condizioni spogliatoi - impianto di illuminazione - dotazione di manto erboso.
Non sarà assegnato alcun punteggio a quelle Società che abbiano giocato, in deroga, su impianti aventi sede in comuni diversi e che non rispettano le disposizioni previste dal Regolamento Impianti Sportivi (fatte salve eventuali disposizioni e/o normative in materia stabilite dalla Figc).

Detrazioni-Penalità
Per ogni giornata di squalifica, sospensione o porte chiuse del campo di gioco per provvedimento disciplinare: -2 punti
Per ogni punto di penalizzazione: -2 punti
Dai 101 punti a 300 punti di penalizzazione nella Coppa Disciplina riferita al Campionato di Eccellenza: -3 punti
Da 301 a 500 punti di penalizzazione della Coppa Disciplina riferita al Campionato di Eccellenza: -4 punti
Oltre 500 punti di penalizzazione nella Coppa Disciplina riferita al Campionato di Eccellenza: -6 punti

Nella ipotesi di parità di punteggio nella graduatoria finale fra due o più squadre, le relative posizioni verranno stabilite tenendo conto della migliore posizione nella classifica finale del Campionato di Eccellenza, così determinata prima della disputa dei Play Off laddove previsti, e, in caso di ulteriore parità, dal miglior quoziente punti conseguiti/gare disputate.

Vengono inoltre confermate le seguenti determinazioni:
Esclusione della graduatoria di ripescaggio per il completamento dell'oganico 2014-2015, per le Società sanzionate per illecito sportivo nel periodo 2011-12, 2012-13, 2013-14.
Esclusione dalla gradutoria di ripescaggio per il completamento dell'organico 2014-2015, per quelle società che ne abbiano beneficiato, in una delle stagioni sportive 2011-12, 2012-13, 2013-14.

 

FuoriAreaWeb.it - Tutti i diritti riservati - 2015  - redazione@fuoriarea.it