Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito si avvale di servizi pubblicitari di terze parti come Google, cliccando sul seguente link è possibile vedere come Google utilizza i dati. 

Modalità di utilizzo dei dati da parte di Google quando si utilizzano siti o app dei nostri partner.

Arrivano gli ultimi verdetti dal campionato di Eccellenza. Si sono disputati questo pomeriggio i playout del girone B che hanno sancito la salvezza del Gaeta e del Pro Cisterna, condannando invece alla retrocessione in Promozione il Monte San Giovanni Campano e il Ceccano.

 

La vittoria giunge in trasferta per l'undici di Melchionna che, grazie a Fanelli e al rigore trasformato da Matteo praticamente a tempo scaduto, festeggia la permanenza in categoria, rendendo vano il fattore campo per i ragazzi di Caldaroni che, in caso di pareggio, si sarebbero salvati.

Festa grande anche per il Pro Cisterna che stende, con le reti di Incitti e Troisi, il Ceccano, riportato in partita da Spila che aveva momentaneamente consentito ai suoi compagni di agganciare il pari. Esito di stagione davvero nero per mister Farinelliche, dopo la sconfitta nella finale del campionato Juniores Elite contro la Vigor Perconti, incassa anche il duro colpo della retrocessione.

FuoriAreaWeb.it - Tutti i diritti riservati - 2015  - redazione@fuoriarea.it