Aprile 19, 2021

Jem's, Fratellani: “Senza entusiasmo rischiamo di perdere i ragazzi”

Mister Fratellani non molla di un centimetro. Il tecnico dell'Under 17 della Jem's continua infatti a lavorare con i suoi ragazzi cercando così di tenerli sulla corda: “Se c'è una cosa che mi colpisce ogni volta che vado al campo è vedere che i miei ragazzi, ancor prima che compagni di squadra, sono amici tra di loro. Questo è un punto molto importante – continua poi l'allenatore – perchè contribuisce a tenere alto l'entusiasmo. L'allenamento infatti rappresenta sicuramente una valvola di sfogo importante per loro ma la cosa più bella è constatare che vengono ad allenarsi per stare insieme”. Un gruppo coeso che, come conferma lo stesso Fratellani, ha valori importanti: “Ho un gruppo di grandi qualità e sono sicuro che quest'anno ci saremmo potuti togliere davvero belle soddisfazioni. Peccato per lo stop, il rammarico poi è ancora più grande viste le capacità dei ragazzi”. Nonostante l'assenza dei campionati l'allenatore continua però a lavorare con il gruppo: “Non essendoci gare bisogna cercare di svolgere attività differenti ma sempre garantendo la crescita costante di ogni singolo elemento. Dato il momento però bisogna sempre tenere a mente che l'entusiasmo va mantenuto alto perchè se lo soffochi rischi di perdere i ragazzi. Ecco perchè cerco costantemente di stimolarli e coinvolgerli quanto più possibile cercando di trasmettergli quante più nozioni possibili che possano essere comunque preziose per loro in futuro”.

 

Ufficio Stampa Jem's Soccer Academy

Rate this item
(0 votes)
Last modified on Martedì, 02 Marzo 2021 16:41
Alessandro Grandoni

Direttore Responsabile ed Editoriale di FuoriAreaWeb.it e CalcioNazionale.it.

Laureato in Scienze e Tecnologie della Comunicazione con indirizzo Giornalismo presso La Sapienza di Roma, Giornalista Pubblicista da Luglio 2005, ha collaborato in passato con varie testate giornalistiche sportive come il Corriere dello Sport, Radio Incontro, Radio Spazio Aperto e Rete Sport.