Pagelle ROMA: Rossi implacabile. D'Alessio e Pagano dominano a centrocampo
Agosto 19, 2018

Pagelle ROMA: Rossi implacabile. D'Alessio e Pagano dominano a centrocampo

Ecco le pagelle della Roma dopo la finale per il titolo regionale Giovanissimi Elite fascia b vinta 4-0.

SEMPRINI 7: Pur non dovendo compiere grandi interventi, si rende protagonista nel finale disinnescando il rigore di Vultaggio mantenendo così la propria porta inviolata

MISSORI 7: Prestazione impeccabile per il terzino giallorosso che non concede quasi nulla a Legnante, il giocatore avversario più pericoloso

FALASCA 7:  Giuncato nei primi minuti gli crea qualche grattacapo ma, con lo scorrere del tempo, riesce a prendergli le misure presidiando la sua fascia con grande attenzione. (34’st MURATORI SV)

LILLI 6,5:  Pur sbagliando alcune scelte, quando accende la luce la manovra giallorossa scorre più fluida (11’st MIRIMICH 6,5: entra pochi istanti prima del gol che chiude definitivamente il match. Si fa notare per un paio di belle giocate in fase offensiva.)

PELLEGRINI 6,5: Partita in crescendo per il numero cinque: dopo un  primo tempo sofferto, nella ripresa lascia da parte tutte le insicurezze chiudendo ogni varco agli attaccanti avversari.

CATENA  6,5: Vince tutti i duelli diretti con Borni ed è sempre concentrato, insieme ai suoi  compagni di reparto, mantenendo alta la linea del fuorigioco. (33’st CHESTI SV.).

PADULA 7,5: Nel primo è un incubo per la difesa avversaria, soprattutto per Chillè. Chiude la sua prestazione mettendo a referto un assist per il gol del raddoppio di Rossi. (23’st MURATORI 6,5: entra a partita definitivamente chiusa aiutando la squadra a mantenere la porta inviolata. )

 D’ALESSIO 7: Il centrocampo giallorosso gira che è una meraviglia grazie anche alle sue giocate semplici ma efficaci. (28’ PISILLI 6,5: entra per dare energia al centrocampo negli ultimi minuti di gara )

ROSSI 8: Trascina la sua squadra al successo con una straordinaria tripletta andando a segno ogni volta che ne ha l’occasione. Da grande centravanti la seconda rete con la quale indirizza il match. (34’st FULVI SV)

PAGANO 7: Pronti via e manda subito in porta Rossi per il gol del vantaggio. Recupera molti palloni in mezzo al campo dando inoltre una grossa mano in fase di impostazione.

KOFFI 7: Quando riesce a scatenare tutta la sua velocità diventa imprendibile costringendo gli avversari al fallo tattico.

RUBINACCI 7: Vince dominando una finale contro un Urbetevere in gran forma mantenendo la linea di difesa alta per far finire gli avversari sistematicamente in fuorigioco.

Riccardo Merlini

Rate this item
(0 votes)
Last modified on Sabato, 12 Maggio 2018 23:51

Ultimi Tweets

https://t.co/gGIugA2t9Q
Ecco l'intervista a Marco Martinelli, talento classe 2000 Mario Gaetano https://t.co/OefN08GYWp
https://t.co/Gg8j2NkIRq
Follow Fuoriarea.it on Twitter