Settembre 21, 2018

XI Memorial Bini: Giglio e Cesaretti regolano il Ladispoli, Tor di Quinto in finale

XI MEMORIAL BINI: Giglio e Cesaretti stendono il Ladispoli e trascinano il Tor di Quinto in finale

dal nostro inviato

Giacomo Lucia

Il Tor di Quinto raggiunge la finale dell' undicesimo Memorial Alessandro Bini superando per 2-0 il Ladispoli. Decisive le reti, una per tempo, di Giglio e Cesaretti; l' ultimo ostacolo per i ragazzi di Marcucci si chiama Savio, vittorioso ai rigori contro la Vigor Perconti.

Gli undici di Via del Baiardo si presentano in campo con il 3-5-2: Mulas e Di Paola sono gli esterni, Giglio-Accolla il tandem d' attacco. Il Ladispoli di mister Dolente replica con lo stesso modulo, affidandosi a Carolini in regia e a Morucci in zona gol.

 

Il primo squillo del match arriva al 7': sugli sviluppi di una punzione da destra per il Tor di Quinto, la sfera viene prolungata di testa da un difensore del Ladispoli, che per poco non beffa il suo portiere. La risposta dei rossoblù, oggi in maglia arancio, giunge al 12': Cocco raccoglie una respinta e prova dai venticinque metri, Marcucci non si fida della presa e alza in angolo. Trascorre un minuto e il Tor di Quinto sfiora il vantaggio: in occasione di una punizione da centrocampo, la palla filtra in area per Di Paola, che anticipa l' uscita di Rossi ma non inquadra lo specchio. Al 19' è l' altro numero 3, Citracca, a rendersi insidioso con un copo di testa respinto in angolo da Marcucci. Al 24' un' incertezza della difesa del Ladispoli consente a Accolla di presentarsi in area davanti a Rossi: il 9, defilato sulla destra, calcia in diagonale trovando la pronta risposta del numero 1 avversario. Il gol è solo rimandato: al 35' D' Amore stende in area Di Paola e l' arbitro non esita ad indicare il dischetto. Dagli undici metri si presenta Giglio, che pesca l' incrocio e porta avanti i suoi.

Nella ripresa l' atteggiamento del Ladispoli è votato all' attacco, mentre il Tor di Quinto è compatto sotto la linea della palla, pronto a sfruttare gli inevitabili spazi concessi dagli avversari. I ragazzi di Dolente si rendono pericolosi già al 4', ma Citracca, ben posizionato su un corner, manca l' impatto con la sfera. Il Tor di Quinto risponde al 12': sontuosa azione sulla sinistra di Bellei, che, dopo aver seminato tre avversari, giunge sul fondo e apparecchia per Giglio, sul cui destro a botta sicura Rossi si esalta deviando in angolo. Il Ladispoli trova pochi spazi e allora al 18' Izzo ci prova da fuori, ma ne esce una conclusione da dimenticare. Decisamente più pericoloso, al 24', Morucci, che riceve in area e spara sul primo palo, trovando la provvidenziale risposta in angolo di Marcucci. E' l' ultimo lampo del Ladispoli: le residue speranze, infatti, si spengono al 30', quando Cesaretti firma il raddoppio, concludendo con un tap-in da due passi un contropiede magistralmente orchestrato insieme con Crocetti. Finisce così 2-0 per il Tor di Quinto: appuntamento a domenica per l' ultimo atto contro il Savio.

Giacomo Lucia 

TOR DI QUINTO-LADISPOLI 2-0

TOR DI QUINTO (3-5-2): Marucci; Melfi, Cimini, Gherardo; Mulas (10' st Cesaretti), Olivieri (24' st Asprella), Tondi (15' st Vicari), Bellei (23' st Serratore), Di Paola; Accolla, Giglio (21' st Crocetti). A disp: Cioffi, Lancia. All: Marcucci.

LADSIPOLI (3-5-2): Rossi; Citracca, Celestini, Ficorella (1' st Giacomobono); D’ Amore (13' st Izzo), Gargano (32' st Folgori), Carolini, Luchetti, Ceralli (21' st Crepaccioli); Morucci, Cocco (1' st Pingitore). A disp: Fiorenza, Cardia. All: Dolente.

MARCATORI: 36’ pt rig Giglio, 30’ st Cesaretti

Rate this item
(0 votes)

Ultimi Tweets

https://t.co/nW8jzQKI18
https://t.co/k9muXSWS43
Una nostra considerazione. Prendiamo esempio dal torneo appena concluso per portare un cambiamento, dapprima obblig… https://t.co/X7im39MbYx
Follow Fuoriarea.it on Twitter