Juniores Nazionali, R. Coscia (Albalonga): "Bella soddisfazione il trionfo al Vittiglio"
Agosto 20, 2018

Juniores Nazionali, R. Coscia (Albalonga): "Bella soddisfazione il trionfo al Vittiglio"

E’ stato un anno davvero bellissimo per l’Albalonga. Non solo i successi della Serie D che ha sfiorato la vittoria del Girone G arrivando solo dietro al Rieti e poi aggiudicandosi i play off, ma anche tantissime soddisfazioni con il settore giovanile agonistico che dall’anno prossimo sarà totalmente d’Elite. In questo quadro più che roseo non ha fatto eccezione la Juniores Nazionale di mister Roberto Coscia, arrivata ai play off della categoria. Nei giorni scorsi il gruppo castellano si è tolto un altro sfizio importante, quello di imporsi nel prestigioso Memorial “Danilo Vittiglio”, organizzato dalla Pro Roma e per la prima volta aperto anche alla categoria Juniores. I ragazzi di Coscia si sono imposti per 3-0 in finale proprio sulla squadra di casa grazie alla doppietta di un Follo reduce dall’ennesima convocazione con la Nazionale Dilettanti Under 18 e grazie al sigillo di Lombardi, uno dei tanti 2001 presenti in campo. «Abbiamo schierato una formazione già proiettata alla prossima stagione – conferma CosciaPer questo il successo in questo torneo rappresenta una soddisfazione importante e un segnale notevole in vista del futuro campionato. La finale è stata equilibrata nel primo tempo, poi ad inizio ripresa abbiamo alzato il ritmo e fatto il break decisivo. La Pro Roma, ovviamente, ci teneva a fare bene e aveva schierato anche un paio di ragazzi classe 1998, ma alla fine ci siamo aggiudicati la sfida e il torneo con pieno merito». Coscia è evidentemente felice anche di poter continuare il suo percorso alla guida della Juniores Nazionale castellana. «Mi sono trovato davvero bene con tutti in questa società, sono contento di poter allenare ancora la Juniores». La novità è rappresentata dal tecnico della prima squadra con cui si dovrà relazionare: da Marco Mariotti a Fabrizio Ferazzoli. «Conosco molto bene Fabrizio per averci lavorato assieme a San Cesareo e quindi già so che non ci saranno problemi» rimarca Coscia. Non è andata altrettanto bene agli Allievi la finale della 22esima edizione della coppa “Alvaro Marchini”, uno dei tre storici tornei riservati all’agonistica che si disputano a fine stagione a Grottaferrata. I ragazzi di mister Maurizio Masi, comunque, hanno raggiunto la finalissima contro il Tor di Quinto che poi si è dimostrato più forte e si è imposto per 6-1: il gol della bandiera degli azzurri è stato firmato proprio da Lombardi, autore di un gol anche nella finale del “Vittiglio”. 


FONTE: Area comunicazione Albalonga calcio
Rate this item
(0 votes)

Ultimi Tweets

#promozione, cinquina della Pro Calcio Tor Sapienza al Asd Polisportiva Sant'Angelo Romano 1970 https://t.co/LndFPgcRip
Calendari Eccellenza, Promozione e Juniores Elite: oggi alle 18.30 la presentazione https://t.co/B7bdedIM7N
https://t.co/pE6qQEcxeX
Follow Fuoriarea.it on Twitter