Dicembre 03, 2020

Coppa Italia Promozione, Giudice Sportivo: Cantalice - Fiumicino, è 3-0 a Tavolino

COPPA ITALIA PROMOZIONE - OTTAVI DI FINALE, ANDATA

GARE DEL 10/ 1/2018

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO CANTALICE - FIUMICINO 1926

Sciogliendo la riserva di cui al C.U. n. 235 del 12.01.2018

Esaminato il reclamo fatto pervenire dalla società CANTALICE nei termini previsti dal C.U. n. 178/A del 19.06.2017 della FIGC con il quale si deduce l'irregolare partecipazione alla gara in epigrafe del calciatore SPAGNOLETTI Flavio in quanto squalificato per due gare effettive come risulta dal C.U. n. 178 dell'1.12.2017 invocandosi per l'effetto quanto previsto dal CGS.

Il reclamo è fondato.

Infatti il citato calciatore risulta in posizione irregolare e quindi, non aveva titolo a partecipare alla gara in epigrafe, non avendo scontato la squalifica irrogatagli con C.U. n. 178 dell'1.12.2018 per due gare effettive.

Considerato che la squalifica, ai sensi dell'art. 22 comma 2 del CGS il calciatore avrebbe dovuto scontarla a partire dal giorno immediatamente successivo a quello di pubblicazione del Comunicato Ufficiale.

Quanto sopra premesso, accertata l'irregolarità alla partecipazione del calciatore SPAGNOLETTI Flavio alla gara in oggetto.

Visto l'art. 22 comma 2 del CGS

PQM

DELIBERA

a) di accogliere il reclamo proposto dalla società CANTALICE

b) di irrogare alla società FIUMICINO 1926 la punizione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 0 - 3, nonchè l'ammenda di euro 150,00 e l'esclusione dal proseguio della manifestazione;

c) di inibire il dirigente accompagnatore Sig. DIONISI Giuseppe (FIUMICINO 1926) fino al 2.2.2018;

d) di squalificare per una ulteriore giornata di gara il calciatore SPAGNOLETTI Flavio (FIUMICINO 1926).

La tassa va accreditata.

Rate this item
(0 votes)
Alessandro Grandoni

Direttore Responsabile ed Editoriale di FuoriAreaWeb.it e CalcioNazionale.it.

Laureato in Scienze e Tecnologie della Comunicazione con indirizzo Giornalismo presso La Sapienza di Roma, Giornalista Pubblicista da Luglio 2005, ha collaborato in passato con varie testate giornalistiche sportive come il Corriere dello Sport, Radio Incontro, Radio Spazio Aperto e Rete Sport.