Print this page

D. Paolini (La Rustica): "Quante occasioni sciupate"

Un punto che inevitabilmente porta con sé rimpianti. La Promozione del La Rustica non va oltre l’1-1 sul campo del Real Latina penultimo della classe e perde due punti dal terzo posto (ora l’Atletico Morena è a +6). “Siamo riusciti ad andare presto in vantaggio con un gol di Simonetta – commenta mister Daniele PaoliniPoi abbiamo cominciato a sciupare davvero tante occasioni e prima dell’intervallo il Real Latina ha segnato il gol dell’1-1. Nella ripresa siamo tornati a spingere, ma ancora una volta non c’è stata fortuna e determinazione nel concretizzare la chiara superiorità. E’ inevitabile avere dei rimpianti per questa partita e per altre sfide di questa stagione contro squadre di medio-bassa classifica che erano alla nostra portata. Abbiamo fatto fatica qualche volta contro squadre che si chiudevano tanto e la mettevano sul piano fisico, ma in questo caso le occasioni le abbiamo costruite e quindi siamo mancati nella parte realizzativa”. Il campionato del La Rustica non è comunque negativo. “Non si può dire che la squadra stia facendo male, ma non può passare il messaggio che un quinto posto possa appagarci – spiega PaoliniFacciamo parte di un club ambizioso e serio e rimane la sensazione che bastasse poco per fare qualcosa in più. Certamente questo gruppo, composto da ragazzi fantastici che non lesinano impegno, darà il massimo anche in queste ultime sei partite e ci metterà la faccia: nessuno può andare in campo senza stimoli e noi abbiamo il dovere di crederci fino a quando la matematica non ci condannerà”. Nel prossimo turno la squadra di Paolini ospiterà la Lupa Frascati, reduce da una lunga striscia di risultati utili. “Una squadra ostica contro cui, se non fai attenzione, si rischia grosso. Si tratta di una formazione con diversi giocatori importanti e dovremo scendere in campo con la massima concentrazione. Mi farà piacere ritrovare il tecnico Federico Pace con cui abbiamo giocato insieme nelle giovanili, ma al di là di questo cercheremo di tornare alla vittoria per tenere accesa la speranza di una rimonta”.


FONTE: Area comunicazione La Rustica calcio
Rate this item
(0 votes)
Fabrizio Consalvi