Settembre 21, 2018

Memorial Bini: goleada Tor di Quinto, il Ponte di Nona sconfitto 5-2

Vince in goleada il Tor di Quinto sul Ponte di Nona grazie ad un gran secondo tempo e agli acuti, di grande livello, di Giglio che decide la ripresa con due autentiche perle. 

Pronti via e subito Ponte di Nona avanti. Azione sulla corsia di sinistra, palla al centro e tocco vincente sotto misura di Di Bernardini che da pochi passi non sbaglia. Il Tor di Quinto reagisce e trova prontamente la rete del pareggio al 5', sugli sviluppi di un corner, con Crocetti che risolve la mischia. La gara è viva, la squadra di Marcucci si va ancora vedere con Lancia qualche istante più tardi, parata centrale di D'Amico, poi rispondono i biancorossi con Di Bernardini che stravolta, da pochi passi, non trova la porta.

  

Il Tor di Quinto continua a premere ed al 15' si porta in vantaggio: azione sulla corsia di destra Melfi, cross al centro per Lancia di prima intenzione, di destro, spedisce la sfera in fondo al sacco. Al 20' sale in cattedra Cortellesi, prima con un gran cross sul quale Lancia non trova la porta da ottima posizione, poi con un tiro dal limite che sfiora la traversa. Dal 25' a rubare la scena è Bellei.

Prima, servito da Lancia, calcia di sinistro con D'Amico che devia, poi al 28' lavora un buon pallone e, sempre di sinistro, sfiora la porta, poi al 30' quando un suo tiro ad incrociare meriterebbe miglior fortuna ma trova davanti a sè il palo. Il primo tempo sembra finito ma all'ultimo secondo il Ponte di Nona trova la rete del 2-2 grazie a Cosimi che risolve un batti e ribatti al limite con un bel destro che si infila all'angolino.

Nella ripresa la gara sembra equilibrata ma al 13' arriva la prima perla di Giglio che riceve da Lancia, si accentra e scarica un gran sinistro che entra all'angolino ricevendo gli applausi di compagni e direttore di gara. Passano tre minuti e Giglio torna protagonista, stavolta con un sinistro di potenza che si infila all'incrocio dei pali. La gara da qui in avanti cala di intensità, il Tor di Quinto sfiora ancora la rete con il solito Giglio, traversa da fuori, e poi sigla il 5-2 con Lancia che deposita in rete sotto misura. Nel finale si fa vedere il Ponte di Nona con un bel destro di Tucciarelli, parato da Marcucci, poi con Accolla che colpisce il palo. 

Finisce così 5-2 in favore della formazione di Marcucci che parte nel migliore dei modi contro un buon Ponte di Nona che, specialmente nel primo tempo, ha reso difficile la vita a Lancia e compagni. 

I MIGLIORI: nel Ponte di Nona bene, nel primo tempo, De Bernardini, autore del gol e di qualche buona iniziativa, oltre al pacchetto arretrato che tiene il campo. Nel Tor di Quinto ottimo primo tempo di Cortellesi, mentre nella ripresa si prende la copertina Giglio che entra, decide la gara e sfiora la tripletta. 

Alessandro Grandoni

 

TOR DI QUINTO - PONTE DI NONA 5-2

TOR DI QUINTO (4-4-2): Marcucci; Melfi (25' st Gherardo), Colasanti, Cioffi, Cortellesi; Mulas (20'st Cesaretti), Tondi (5' st Vicari), Olivieri (31' st Cimini), Crocetti; Lancia (31' st Accolla), Bellei (4' st Giglio). A disp.: Vacca. All. Marcucci

PONTE DI NONA (4-3-3): D'Amico; Severini, Mohamed (6' st Emanuele), Tucciarelli, Ballerini (3' st Cristini); Troiani (5' st Di Loreto), Savo, Cosimi (8' st Salvatori); Di Bernardini, Enea (5' st Fabi), De Massimi (17' st Lettieri). A disp.: Sarro, All. Di Julio

ARBITRO: Pascal di Roma 2

MARCATORI: 1' pt Di Bernardini (P), 5' pt Crocetti (T), 15' pt Lancia (T), 36' pt Cosimi (P), 13' st e 17' st Giglio (T), 24' st Lancia (T) 

Rate this item
(0 votes)
Last modified on Domenica, 02 Settembre 2018 17:23
Alessandro Grandoni

Direttore Responsabile ed Editoriale di FuoriAreaWeb.it e CalcioNazionale.it.

Laureato in Scienze e Tecnologie della Comunicazione con indirizzo Giornalismo presso La Sapienza di Roma, Giornalista Pubblicista da Luglio 2005, ha collaborato in passato con varie testate giornalistiche sportive come il Corriere dello Sport, Radio Incontro, Radio Spazio Aperto e Rete Sport. 

Ultimi Tweets

https://t.co/nW8jzQKI18
https://t.co/k9muXSWS43
Una nostra considerazione. Prendiamo esempio dal torneo appena concluso per portare un cambiamento, dapprima obblig… https://t.co/X7im39MbYx
Follow Fuoriarea.it on Twitter