Settembre 21, 2018

Quarti di Finale Memorial Bini: super Savio, Lodigiani battuta 4-0

Troppo Savio, poca Lodigiani. Una gara senza storia, fin dai primi minuti, che consegna alla formazione di Iacovolta l'accesso alle semifinali al termine di una prestazione maiuscola, per la Lodigiani ancora molto lavoro da fare, soprattutto in fase di impostazione, dove i biancorossi troppo spesso hanno perso palloni importanti. 

Iacovolta si affida a Mancini in porta, Franzini, Ruggeri, De Angelis e Pantini in difesa, a centrocampo Nardi, Caca e Paesano formano il trio con Di Lauro e Mazzotta che supportano Crespi in attacco. Benedetti risponde con Pirrone in porta, Chialastri, Merola, Cesari e Cozzoli in difesa, Vasciaveo, Evangelista e Sablone in mezzo al campo con Fravolini, Del Canuto e Miloco in avanti.

 

Pronti via e Savio vicinissimo al gol in due occasioni, prima con Crespi che impegna Pirrone e poi con Mazzotta che spedisce fuori da ottima posizione. La rete è nell'aria ed arriva poco dopo con Paesano che raccoglie in area e da pochi passi batte Pirrone. Il Savio preme, la Lodigiani sbanda ed all'11' si concretizza il raddoppio con Di Lauro che trova una traiettoria impossibile da posizione defilata battendo Pirrone sul secondo palo. La gara, incanalata verso i blues, si chiude di fatto al 30' quando Franzini in mezza girata sugli sviluppi di un calcio d'angolo trova la terza rete. La reazione della Lodigiani è tutta in un colpo di testa sugli sviluppi di un corner, poi più nulla fino al duplice fischio. 

Nella ripresa i biancorossi, con orgoglio, provano a rientrare nel match con Chialastri che spara alto dopo una buona azione personale. Il Savio ha spazio in avanti ed al 5' è Di Lauro a mancare la rete con il pallone che gli rimbalza male al momento della conclusione. Ancora Di Lauro protagonista poco più tardi ma stavolta il suo destro, ben calibrato, termina di poco fuori. La quarta rete del Savio arriva all'11' ed è un capolavoro di Crespi che lavora un buon pallone e con il destro mette la sfera all'incrocio dei pali per il 4-0.

La formazione di Benedetti prova a rendere meno amaro il passivo ma Miloco prima Bartolini poi non trovano il bersaglio da ottima posizione. Il Savio continua a spinger e va ancora vicino al gol con Di Carmine e poi nel finale ancora con Mazzotta prima e con Paesano poi. 

Il Savio batte dunque la Lodigiani per 4-0 e guadagna, con pieno merito, l'accesso alle semifinali del Memorial Alessandro Bini.

Alessandro Grandoni

IN GIORNATA ON LINE IL SERVIZIO CON GLI HIGHLIGHTS DELL'INCONTRO

 

SAVIO - LODIGIANI 4-0

SAVIO: Mancini, Franzini (14' st Di Carmine), Pantini, Caca (9' st Gambino), Ruggeri, De Angelis, Di Lauro (8' st De Marco), Mazzotta, Crespi (30' st Dolhascu), Nardi, Paesano (9' st Bistarelli). A disp.: Marasca, Palamara. All. Iacovolta

LODIGIANI: Pirrone, Chialastri, Cozzoli (19' st Facioni), Merola, Sablone (9' st Fiori), Cesari (8' st De Amicis), Fravolini (18' st Bartolini), Vasciaveo (8' st Luzi), Del Canuto, Evangelista, Milocco (29' st Di Bisceglie). A disp.: Carassai. All. Benedetti

MARCATORI: 6' pt Paesano, 11'' pt Di Lauro, 31' pt Franzini, 11' st Crespi

Rate this item
(0 votes)
Alessandro Grandoni

Direttore Responsabile ed Editoriale di FuoriAreaWeb.it e CalcioNazionale.it.

Laureato in Scienze e Tecnologie della Comunicazione con indirizzo Giornalismo presso La Sapienza di Roma, Giornalista Pubblicista da Luglio 2005, ha collaborato in passato con varie testate giornalistiche sportive come il Corriere dello Sport, Radio Incontro, Radio Spazio Aperto e Rete Sport. 

Ultimi Tweets

https://t.co/nW8jzQKI18
https://t.co/k9muXSWS43
Una nostra considerazione. Prendiamo esempio dal torneo appena concluso per portare un cambiamento, dapprima obblig… https://t.co/X7im39MbYx
Follow Fuoriarea.it on Twitter