Ottobre 21, 2018

Trofeo Champion: Genoa esagerato, 6-2 alla Lazio con super Fini

5° TORNEO INTERNAZIONALE ROMA EST: il Genoa chiude con la goleada, Lazio travolta 6-2 con Fini e Vianson scatenati

 

dal nostro inviato

Giacomo Lucia

 

Nella terza giornata del 5° Torneo Internazionale Roma Est il Genoa chiude il girone travolgendo la Lazio per 6-2. Grandi protagonisti della gara Fini e Vianson, autori rispettivamente di una tripletta e di una doppietta. Vittoria che tuttavia non basta ai rossoblù per accedere alla semifinale, già conquistata dall’ Inter con una gara d’ anticipo.

I primi due squilli del match sono di marca genoana: prima il destro di Sarpa viene facilmente bloccato da Polidori, poi il tentativo da fuori di Fini termina alto. La Lazio risponde al 9’ con il tiro fuori misura di Giuffrida. Trascorre una manciata di secondi e i biancocelesti trovano la via del vantaggio: Cannatelli penetra centralmente e imbuca a sinistra per Peroni, che insacca alle spalle di Politano. Il Genoa non ci sta e al 14’ trova l’ immediato pareggio: Fini sfonda in area di rigore con caparbietà e davanti a Polidori non sbaglia. Un minuto più tardi Vianson avrebbe la chance per il sorpasso, ma il suo diagonale sfiora il palo. Sul finire di tempo il numero 7 va ancora vicinissimo al gol, ma Polidori si supera sul suo tap-in da pochi passi.

Nella ripresa il Genoa cambia passo e dopo appena un minuto arriva il 2-1: Fini sale in cattedra e dopo una splendida azione personale trafigge Polidori in uscita. Dopo due minuti ecco il tris: sugli sviluppi di un corner la sfera giunge sul secondo palo a Vianson, che gonfia la rete da pochi metri. La Lazio è in difficoltà: al 7’ Lurani intercetta un passaggio e prova il diagonale, Polidori si allunga e  respinge. E’ il preludio al poker, che arriva al 13’: Licco illumina in verticale per Fini, che apre il piattone, trova l’ angolo e sigla la tripletta personale. I rossoblù sono insaziabili e dopo un minuto calano la manita: Lipani lancia Vianson, che supera Polidori con un preciso destro. Doppietta per il numero 7 di  mister Laborante. Al 18’ la Lazio rende meno amara la sconfitta con la rete di Ghione, bravo a realizzare lo splendido assist di Mazzola. Dopo il tentativo da fuori di Lipani, che esalta i riflessi di Giustiniani, ci pensa Manservigi a ristabilire le distanze: un siluro mancino dal limite che toglie la ragnatela dal sette, per il gol del definitivo 6-2.

Giacomo Lucia

LAZIO-GENOA 2-6

LAZIO (4-2-3-1): Polidori G. (14’ st Giustiniani); Antonelli (14’ st Polidori T.), Oliva, Dutu (4’ st Rocchetti), Petta (6’ st Petrone); Giuffrida (1’ st Di Rienzo), Mazzola; Cannatelli, Armini (18’ st Reddavide), Peroni; Brasili (14’ st Ghione). All: Fratangeli.

GENOA (4-4-2): Politano (8’ st Cannavale); Galatolo (13’ st Bosia), Colucci, Bonomo, Lurani (16’ st Vultaggio); Bitti (7’ st Ferrali), Lipani, Licco (16’ st Pastorino), Sarpa (14’ st Tassone); Fini, Vianson (20’ st Manservigi). All: Laborante.

MARCATORI: 10' pt Peroni (La), 14' pt Fini (Ge), 1' st Fini (Ge), 3' st Vianson (Ge), 13' st Fini (Ge), 14' st Vianson (Ge), 18' st Ghioni (La), 25' st Manservigi (Ge)

Rate this item
(0 votes)

Ultimi Tweets

UNDER 17 ELITE: i Risultati della 6° Giornata https://t.co/ePgTcxoqKp
UNDER 15 ELITE: i Risultati della 6° Giornata https://t.co/TdBSICeBHk
Under 14 Elite: pareggio tra USD Tor di Quinto calcio e Polisportiva Città di Ciampino https://t.co/MVjrOojjTx
Follow Fuoriarea.it on Twitter