Ottobre 21, 2018

Trofeo Champion: Juventus-Domzale 4-1, poker nel segno di Bolzan

5° TORNEO INTERNAZIONALE ROMA EST: la Juventus fa poker all’ esordio, doppietta di Bolzan contro il Domzale

 

dal nostro inviato

Giacomo Lucia

 

Buona la prima per la Juventus nella 5° edizione del Trofeo Champion; i bianconeri calano il poker sugli sloveni del Domzale, prendendo così la vetta del Girone D in virtù del pari tra Empoli e Parma.

Il primo tempo è denso di emozioni. Dopo appena un minuto Sbiera scende sulla corsia di destra e per due volte sfiora il gol, prima si fa respingere da Krnc, poi calcia fuori. Al 10’ ci prova Aulino dalla distanza, Krnc neutralizza la sfera in due tempi. Il match si sblocca un minuto più tardi: Sbiera corre come un treno sulla destra e spara in porta, Krnc respinge sui piedi di Bolzan, che si gira col mancino e insacca. Trascorrono due minuti e i bianconeri raddoppiano per merito di Rutigliano, la cui staffilata dal limite bacia il palo e gonfia la rete. Forte del 2-0 la Juventus abbassa la pressione e il Domzale ne approfitta mostrando tutta la sua pericolosità. Al 16’ Svigelj lancia sulla sinistra Bandur, che salta Savio e mette in area per Bruar: il 22 mastica clamorosamente il tap-in a porta vuota e Owusu salva sulla linea con una magia. Un giro di lancette dopo lo stesso Bruar raccoglie in area e calcia senza pensarci, sfera che si stampa sulla traversa. Stessa sorte, dall’ altro lato, per il mancino di Morleo dai venti metri.

Nella ripresa, dopo sei minuti, il Domzale accorcia le distanze: Bas penetra in area da destra e apparecchia per Svigelj, il cui piattone viene murato; la palla arriva sulla sinistra a Strus, che da pochi passi non può sbagliare. La partita sembrerebbe riaperta, ma la Juventus impiega pochi minuti per riportarsi sul doppio vantaggio: sugli sviluppi di un corner, Morleo vince due contrasti e davanti a Krnc piazza la sfera all’ angolino. I ragazzi di Moschini non sono sazi e al 18’ calano il poker con Bolzan, che devia in fondo al sacco il bel cross tagliato di Pedrosi, firmando così il definitivo 4-1 e la doppietta personale. Il Domzale non ha la forza per reagire e il risultato rimane invariato sino al triplice fischio, che consegna alla Juventus i primi tre punti del Torneo.

Giacomo Lucia

JUVENTUS-DOMZALE 4-1

JUVENTUS (4-3-1-2): Motta; Sbiera (1’ st Miglietta), Savio (1’ st Gallesio), Owusu, Ghibaudo (1’ st Andretta); Morleo, Folorea (1’ st Borgin), Aulino; Rutigliano; Gasparro (1’ st Pedrosi), Bolzan. A disp: Cavallieri. All: Moschini.

DOMZALE (4-3-1-2): Krnc; Bahor, Praskalo (6’ st Hrcek), Svetlin, Klopcic (18’ st Gril); Zajc, Strus, Bukovec (11’ pt Misvelj); Svigej (16’ st Szojmic); Bruar (22’ pt Rajterk, 14’ st Gal), Bandur (22’ pt Bas). All: Eazim.

MARCATORI: 11'pt Bolzan (Ju), 13'pt Rutigliano (Ju), 6'st Strus (Nk), 13'st Morleo (Ju), 18'st Bolzan (Ju)

Rate this item
(0 votes)

Ultimi Tweets

UNDER 17 ELITE: i Risultati della 6° Giornata https://t.co/ePgTcxoqKp
UNDER 15 ELITE: i Risultati della 6° Giornata https://t.co/TdBSICeBHk
Under 14 Elite: pareggio tra USD Tor di Quinto calcio e Polisportiva Città di Ciampino https://t.co/MVjrOojjTx
Follow Fuoriarea.it on Twitter