Aprile 19, 2021

Allievi Elite Fascia B: il Tor di Quinto risorge, battuta la Lodigiani

via del Baiardo succede tutto nel primo tempo. Troppo poco quanto fatto vedere dalla Lodigiani, che dopo la sfortunata trasferta in casa della Vigor si ritrova nuovamente a protestare per un presunto rigore non concesso.

Pronti via e l'equilibrio si spezza. Paroletti sfonda sulla sinistra e mette al centro, Macrì interviene in scivolata e devia il pallone con la mano: per l'arbitro è calcio di rigore. Dal dischetto Giori intuisce ma è Agresti a esultare e portare in vantaggio i suoi. La reazione degli ospiti è troppo timida: al 15' la conclusione di Cacciacarro termina sul fondo. Sul capovolgimento di fronte Giori rischia la frittata: Romano intercetta il rinvio sbagliato ma il suo pallonetto è fuorimisura. La squadra di Isabella prova a sfruttare le palle inattive: al 27’ il colpo di testa di Cacciacarro sembra insidioso ma prima Giudice e poi De Iulis sventano la minaccia. Il Tor di Quinto è in giornata e colpisce appena ne ha l'occasione. Romano fa tutto bene spalle alla porta, compresa la girata vincente che vale il raddoppio.

Dopo il riposo, il canovaccio è chiaro sin dalle prime battute: i biancorossi prendono possesso della metà campo avversaria e cercano di evitare possibili contropiedi. Dopo 3' le timide proteste per un presunto fallo di mano di Trubiani non scuotono la Lodigiani, incapace di sfondare e pericolosa solo intorno a metà ripresa. Il portiere ex Urbetevere Giudice prima blocca a terra il tentativo del neo entrato Gabriele e poi concede il bis sul tiro da fuori di Cacciacarro. La partita potrebbe riaprirsi al 25' ma l'arbitro non giudica irregolare il presunto tocco con il braccio di capitan Paroletti. Le decisioni arbitrali innervosiscono gli ospiti, innocui nel finale, e non cambiano la sostanza del risultato, quasi mai in discussione.

Riccardo Merlini

TOR DI QUINTO – LODIGIANI  2-0

TOR DI QUINTO (3-5-2): Giudice; Paroletti, Agresti, Primavera; Trubiani (35’st Verticchio), De Iulis (37’st Morgante), Morrea, Francolini, Paolini (29’st Maestrelli); Keyes (29’st Campidonico), Romano (14’st Piccone) A disp.: Capasso, Petrucci All.: Almanza

LODIGIANI (4-3-3): Giori; Macrì, Sbarbaro (13’st Labatessa), Tosi, Cacciacarro; Ferreri, Isaia (24’st Carucci), Sordilli; Marvosi (17’st Tariciotti), Mocerino, Giusto (8’st Gabriele) A disp.: Isidori, Bruno, Maurizi All.: Isabella

ARBITRO: Genna di Roma 1

MARCATORI: 6’pt Agresti (rig.), 35’pt Romano

NOTE: Ammoniti: De Iulis, Keyes, Francolini, Campidonico (TdQ), Tosi, Cacciacarro (L)

Rate this item
(0 votes)
Last modified on Martedì, 05 Febbraio 2019 07:21