Marzo 30, 2020

Allievi Elite: La Romulea cala il pokerissimo

Allievi Elite, 19° giornata: Ottima prestazione per i padroni di casa che si impongono per 5-1 sul Latina Sermoneta, riuscito a rimanere in partita solo per un tempo.

La sconfitta tra le polemiche della scorsa settimana, in casa del Trastevere, non ha scalfito la banda di mister Benedetti che torna prontamente al successo asfaltando il Latina Sermoneta,distante solo un punto dagli amarantoro, grazie ad un secondo tempo semplicemente perfetto per gioco e cattiveria sotto porta dimostrando, ancora una volta, di essere il miglior attacco del campionato. Al termine del match sono ben 5 i giocatori di casa a trovare la via del gol e tra questi vi è Frenna, bravissimo a non farsi condizionare dall’errore del primo tempo giocando una seconda frazione da leader.

Per tentare di contrastare il 3-4-3 molto offensivo schierato da Benedetti, mister Cargnelutti disegna un 4-3-3 per contenere le sfuriate avversarie e colpire alla loro prima disattenzione. Nei primi venti minuti i pontini soffro tantissimo la spinta costante, sulla fascia destra, di Vender e Ponzi con quest’ultimo che, dopo nemmeno un giro di lancette, serve in area di rigore Ferrarini ma, il numero dieci amarantoro, spara alto sopra la traversa. È ancora uno straripante Ponzi a mettere un cross, dalla sua fascia di competenza, sul quale Settembre, con un velo, libera al tiro da ottima posizione Vender che non inquadra la porta. Raschiatore risponde agli avversari partendo in percussione da centrocampo e, una volta entrato in area di rigore, in diagonale sfiora il palo alla destra di Maggini. Al quarto d’ora di gioco la Romulea riesce a portarsi in vantaggio grazie allo splendido tiro a giro di Settembre, servito sul vertice sinistro dell’area da un apertura millimetrica di capitan Di Vico. Il pareggio degli ospiti arriva nel momento di sofferenza maggiore portando la firma di Mizzoni, freddissimo a sfruttare un errore di Franna e a battere il portiere da pochi passi.  cavalcando il momento positivo del match i bianco blu, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, creano un’altra occasione con Ambrogi che riesce a svettare e la conclusione viene parata dall’estremo difensore. Dopo il pericolo corso, la Romulea si scuote e, su un imbucata di De Porcellinis, Vender in diagonale manda la palla  di poco al lato . Dall’ennesimo traversone di Ponzi, Di Vico controlla un pallone non facile e di collo la spedisce alta ad un minuto dal termine della prima frazione.

arrabbiati per il pareggio maturato dopo quaranta minuti di gioco, nonostante le molte occasioni create, gli amarantoro escono dagli spogliatoi carichi a mille portandosi immediatamente in vantaggio con Frenna, lestissimo a insaccare il rete il pallone dopo una respinta difettosa di Tricarico, rifacendosi così dell’errore nella prima frazione. Bastano solo altri cinque minuti, ai padroni di casa, per segnare il terzo gol di giornata con Ponzi, imbeccato in area da un altro passaggio magistrale di Di Vico e bravissimo a sorprendere il portiere sul primo palo. Al dodicesimo Mizzoni  riesce a scappare,in posizione regolare, su un lancio di Del Vecchio non riuscendo però a inquadrare lo specchio della porta sbagliando l’unica occasione creata dal Latina nel secondo tempo. Dopo questo spavento la Romulea chiude definitivamente il match: Frenna salta due uomini a centrocampo e, con apertura perfetta, pesca Settembre in area di rigore che, con un tocco a superare il portiere, serve Vender per il più facile dei tap-in. Non è finita la festa del gol per i ragazzi di Benedetti aggiungendosi, alla lista dei marcatori odierni, anche il subentrato Giordano autore di un bellissimo tiro ad incrociare da fuori area. Nel recupero Di Vico ruba il pallone a metà campo puntando direttamente verso la porta e, una volta entrato in area di rigore, calcia di sinistro mandando alta sopra la traversa. Questa è l’ultima emozione del match che si chiude con il risultato di 5-1 per i padroni di casa frutto di una grandissima prestazione corale .

Riccardo Merlini

 

 

 

ROMULEA – LATINA SERMONETA 5-1

ROMULEA (3-4-3):Maggini (27’st Mataloni); Frenna, Forti (20’st Cerbara), Piselli (8’st Monacu); Ponzi (20’st Farina), De Porcellinis (13’st Altamura), Di Vico, Ferrarini (4’st Samb); Settembre, Rotoloni (8’st Giordano), Vender. All. Benedetti

LATINA SERMONETA (4-3-3): Tricarico; Marinangeli, Dei Giudici, Sabbatini, Ambrogi; Veroni (24’st Bartolomeo), Raschiatore, Mambrin; Mizzoni, Di Lelio (8’st Del Vecchio), Parisella (31’st D’Alessandro) : A disp. Ungarelli Perotti. All. Cargnelutti

ARBITRO: Sig. Corrado Gennaretti di Roma 2

MARCATORI: 15’pt Settembre (R), 21’pt Mizzoni (L),2’st Frenna (R), 7’st Ponzi (R), 12’st Vender (R),  23’st Giordano (R)

NOTE: ammoniti: Ferrarini (R), Ponzi (R), Mambrin (L), Piselli (R), Mizzoni (L), Forti (R).

 

Rate this item
(0 votes)