Gennaio 20, 2021

Under 17 Elite: Grifone Monteverde - Ottavia 3-1: salvezza sempre più vicina per i rosso blu

Ritorno al successo per il Grifone Monteverde targato Campagna, trionfante per 3-1 contro l’Ottavia grazie alle reti di Di Battista, Fe e Tataranni inframmezzate dal momentaneo pareggio ospite siglato da Ianniccari. Successo odierno che permette ai rosso blu di aumentare il distacco dalla zona play out, lontana ora ben cinque lunghezze.

Pronti via e, dopo appena cinque minuti di gioco, i padroni di casa sono già avanti: Di Battista si prende la responsabilità di battere una punizione dal limite e, con un tiro a scavalcare la barriera, batte Coluccia portando così in vantaggio il Grifone Monteverde. Dieci minuti più tardi,  Coccia riesce a liberarsi, forse con un tocco involontario con la mano, di Ianniccari ma la sua conclusione rasoterra viene deviata in angolo dal portiere ospite. Nonostante l’ottimo inizio dei rosso blu, l’Ottavia trova il pareggio al minuto numero sedici, grazie al colpo di testa vincente di Ianniccari in seguito alla sfortunata traversa colpita da Marigean. L’equilibrio tra le due squadre, però, dura poco più di cinque minuti visto che, al ventiduesimo, Fe riesce a ribadire in rete la respinta corta del portiere, su un suo tentativo precedente, firmando così il gol del momentaneo 2-1. Alla mezz’ora, Ianniccari va vicinissimo alla doppietta personale ma il suo colpo di testa, sugli sviluppi di un calcio d’angolo da destra, colpisce l’esterno della rete dando soltanto l’illusione del gol.

Come è accaduto nel primo tempo, nella ripresa i padroni di casa trovano nei primissimi minuti la via del gol, raddoppiando sugli avversari grazie al diagonale di Tataranni, che colpisce il palo prima di terminare la sua corsa in fondo alla rete.  Al dodicesimo minuto sono ancora i rosso blu a rendersi pericolosi, con il sinistro scagliato da zona che si perde di poco sul fondo alla sinistra del portiere.  Nonostante la distanza di due reti tra le due fazioni, la squadra in svantaggio non si da per vinta provando ad attaccare alla ricerca del gol che riaprirebbe la sfida. Da una di queste fiammate, Costantini ha l’occasione giusta per accorciare le distanze ma il suo tentativo, da ottima posizione, viene murato da Romagnoli. Prima dello scadere, entrambe le squadre creano un occasione per parte: prima Coluccia disinnesca il tiro da pochi passi di Marchetto servito in area da un grande passaggio di Zona e poi, al trentanovesimo,  Del Villano devia in calcio d’angolo il sinistro di Coliacomo lasciando così il punteggio sul definitivo 3-1.

Riccardo Merlini

GRIFONE MONTEVERDE – OTTAVIA 3-1

GRIFONE MONTEVERDE (4-4-2):Del Villano; Bartocci, Fe, Caviglia, Romagnoli; Zona (42’st Privitera), Di Battista (40’st Rozzini), Pizzino (29’st Giua), De Cuntis (10’st Marchetto); Tataranni, Coccia (36’st Galdi). A disp: Barbaro, Delgado. All: Campagna. OTTAVIA (4-2-3-1): Coluccia; Micolano, Ianniccari, Taschini (Sancinelli), Abdulazizi (25’st Pieranu); Grammaccioni, Bellissario; Valente (16’st Sabato), Tinoco, Marigean (6’st Gutierrez); Casella (33’st Colaiacomo). A disp:  Di Leo, Costantini. All: Palmucci.

ARBITRO:  sig. Anton Serbenyuk di Civitavecchia.

MARCATORI: 5’pt Di Battista (G), 16’pt Ianniccari (O), 22’pt Fe (G), 7’st Tataranni.

NOTE: Ammoniti: Coccia (G), De Cuntis (G), Pizzino (G), Zona (G).

Rate this item
(0 votes)
Last modified on Domenica, 24 Marzo 2019 16:37