Aprile 04, 2020

Under 17 Elite: Pro Calcio Tor Sapienza - Ostia Mare 4 - 4: gol e polemiche al "Castelli"

Pareggio tra le polemiche tra Pro Calcio Tor Sapienza e Ostia Mare nella ventunesima giornata del campionato elite under 17. Ospiti subito pericolosi al 12’: doppia occasione con Petrosemolo che ci prova da due passi, la conclusione viene respinta da Chichi che si supera sulla ribattuta da due passi di D’Agostino. Preludio al gol per l’Ostia Mare che apre le marcature al 15’: crossa dalla sinistra di Rima, D’Agostino stacca più in alto di tutti e di testa punisce Chichi. Al 18’ si fanno vedere anche i locali con Costantini che ruba palla al limite e ci prova col mancino: conclusione che si spegne sul fondo.

Ripresa che si apre con il pareggio della Pro Calcio: Pugliese viene atterrato in area da Giannotti e il direttore di gara concede il penalty ai padroni di casa; dagli undici metri Sgrulletti spiazza Zolfo e firma il pareggio. La squadra di casa prende campo e all’8’ ribalta il risultato: ripartenza fulminea di Pugliese che serve Costantini in area, il numero sette esplode un sinistro che si infila nell’angolino alto alla destra di Zolfo. Un minuto dopo, addirittura, i locali calano il tris: Costantini ruba palla al limite e ci prova di prima intenzione, la conclusione murata da Rima finisce sui piedi di Massi che supera Zolfo da due passi con un piattone destro. Al 22’ l’Ostia Mare riapre i giochi con Sacco che va in rete di testa su cross Petrosemolo; e tre minuti dopo gli ospiti riequilibrano il risultato grazie ad un calcio di rigore assegnato per fallo in area su Marziantonio: dal dischetto Ippoliti spiazza Chichi e firma il gol che vale il 3 – 3. Al 35’ gli ospiti sfiorano il vantaggio con una punizione da posizione defilata calciata da Primerano: la conclusione colpisce l’incrocio dei pali e termina fuori. Al 40’ il direttore di gara concede un altro rigore per la Pro Calcio Tor Sapienza, gli animi si scaldano e si sfiora la rissa in campo; l’arbitro prima fischia la fine dell’incontro salvo poi tornare su i suoi passi e concedere il proseguo della partita. Gara che riprende al 43’ circa con il calcio di rigore in favore dei padroni di casa: Sgrulletti realizza anche questo calcio di rigore portando in vantaggio i suoi. L’Ostia Mare ci crede e al 47’ acciuffa il pareggio grazie ad una gran punizione di Primerano che finisce sul secondo palo e poi in rete.

Termina 4 – 4 al “Castelli” in una sfida ricca di gol per; Pro Calcio Tor Sapienza che si oppone alla terza in classifica giocando a viso aperto per tutta la gara, l’Ostia Mare parte bene ma concede troppo soprattutto nel secondo tempo.

 

 

Federico Bianchetti

 

 

IL TABELLINO:

 

PRO CALCIO TOR SAPIENZA – OSTIA MARE 4 – 4

 

PRO CALCIO TOR SAPIENZA: Chichi; Bidolli; Macrillante; Di Martino (18’st De Santis); Marinelli; Scarfo; Costantini; Sebastiani; Massi (20’st Migani); Pugliese (18’st Zara); Sgrulletti.

 

OSTIA MARE: Zolfo; Petrosemolo; Rima; Rossi; Campoli (30’pt Giannotti); De Marco; Ippoliti (15’st Sacco); Stella (15’st Primerano); D’Agostino (15’st Ortenzi); Di Vilio; Gori.

 

MARCATORI: 25’pt D’ Agostino (O); 3’st (r) e 40’st (r)  Sgrulletti (P); 8’st Costantini (P); 9’st Massi (P); 22’st Sacco (O); 25’st (r) Ippoliti (O); 41’st Primerano (O)

 

Rate this item
(0 votes)
Last modified on Domenica, 16 Febbraio 2020 16:22