Gennaio 22, 2019

Under 15 Elite, F. Barba (Urbetevere): "Attenzione massima in ogni sfida"

Ha colto tutti di sorpresa il punteggio di domenica scorsa. Il classico risultato inaspettato che da quel pepe in più al campionato. Per l'Urbetevere di Pasquale Barba il pareggio contro la Spes Artiglio è un nuovo punto di inizio in questa stagione, finora davvero da applausi. Un risultato che il tecnico dei '2004 di via della Pisana analizza così “Passare in vantaggio dopo appena un minuto ci ha fatto pensare che la gara fosse già chiusa, perché abbiamo pensato alle posizioni in classifica piuttosto che al fare la solita grande gara. E' stato un errore, perché nonostante l'ottimo primo tempo poi non siamo riusciti a chiudere il match e a centrare tre punti che sarebbe stati pesantissimi in ottica finali. Con una vittoria avremmo preso un bel margine contro dirette concorrenti temibilissime come Vigor Perconti e Tor di Quinto che hanno come noi pareggiato. La partita di domenica ci ha fornito un nuovo insegnamento, che dobbiamo sfruttare già contro il Certosa: in ogni sfida dobbiamo avere la massima attenzione. Non possiamo pensare di aver chiuso le partite quando questo non è ancora avvenuto. Dobbiamo mantenere alto il livello della prestazione, sempre, soprattutto quando affronteremo avversari che, guardando la classifica daranno il 100% perché siamo al primo posto. Rimangono da giocare due partite in questo girone di andata ed arrivare al primo posto sarebbe un segnale importante per noi e gli avversari. Il titolo d'inverno è puramente platonico, quello che conta sarà proseguire nel migliore dei modi dopo queste prime 15 gare”

 

FONTE: Ufficio Stampa Urbetevere Calcio

Rate this item
(0 votes)

Ultimi Tweets

#Giovanili #Under14Elite #GironeA Il Video di Polisportiva Vigor Perconti - Accademia Calcio Roma 1-1... https://t.co/yuPuToXEry
#Giovanili #Under15Elite #GironeA Il Video di Polisportiva Vigor Perconti - Grifone Monteverde 0-3... https://t.co/GFRTZPBxv5
#Giovanili #Under14Elite #GironeA Accademia Calcio Roma https://t.co/gmJhby3Aqh
Follow Fuoriarea.it on Twitter