Giugno 26, 2019

Under 19 Elite, Città di Ciampino: ufficiale, esonerato Mirko Di Luigi

La Polisportiva Città di Ciampino comunica ufficialmente di aver sollevato dall’incarico il tecnico dell’Under 19 Mirko Di Luigi. La decisione è arrivata dopo la sconfitta casalinga contro il Fiumicino.

“Insieme al Direttore Sportivo Gianluca Mirra”, dichiara il presidente Antonio Paolo Cececotto, “abbiamo deciso seppur a malincuore di prendere questa decisione e di cambiare la guida tecnica della Juniores. In estate la scelta per la panchina di questo gruppo era caduta su Mirko Di Luigi che, a nostro parere, è uno dei tecnici migliori che ci sia in circolazione. Nel calcio, però, non si può non tenere conto dei risultati ed è evidente a tutti che la squadra in questa prima parte di stagione non ha reso quanto ci aspettavamo, come dimostra la quarta sconfitta casalinga consecutiva, arrivata sabato contro il Fiumicino. Prendiamo questa decisione consapevoli che la responsabilità di quanto accaduto non sia esclusivamente dell’allenatore, ma altrettanto consci che quando le cose vanno male non è possibile allontanare tutti i giocatori per cercare di risolvere i problemi. L’esonero di Di Luigi non incide in alcun modo sulla grande stima che io e la società tutta nutriamo verso di lui, come tecnico e ancor prima come persona: anche in un momento delicato come questo, infatti, Mirko ha messo in evidenza le sue grandi qualità umane dimostrando di essere un vero uomo”.

Nell’attesa di definire a chi sarà affidata la guida tecnica dell’Under 19 per il prosieguo della stagione, la Polisportiva Città di Ciampino augura a Mirko Di Luigi tutte le migliori fortune personali e professionali.

 

FONTE: Ufficio Stampa Polisportiva Città di Ciampino

Rate this item
(0 votes)

Ultimi Tweets

https://t.co/nY5WUMcLMr https://t.co/nY5WUMcLMr
#Giovanili #Under16Elite #Semifinale GSD NUOVA TOR TRE TESTE - Urbetevere Calcio 2-0... https://t.co/nJhkci1oUT
#Giovanili #Under15Elite #PlayOut Il Video di Albalonga Calcio - Polisportiva Ponte Di Nona 1-0... https://t.co/0ayS1p03Mz
Follow Fuoriarea.it on Twitter