Il Selargius attacca a spron battuto, il Palestrina segna e vince. Incredibile al Virgilio Porcu con i biancorossi di casa che non si risparmiano nella ripresa per pareggiare ma trovano, sulla loro strada, una difesa arancio verde in vena di miracoli. 

Nel primo tempo da segnalare una pressione non eccessiva dei sardi e il gol di Palermo al 30' con una sassata da 30 metri che si spegne sotto l'incrocio. Nella ripresa assedio selargino. Apruzzese vola a dire di no a Figos al 17'. Cinque minuti Figos tira a botta sicura la palla viene respinta sulla linea. Nel prosieguo della gara si susseguono le mischie in area di rigore ma gli arancio verdi resistono.

Selargius (4-4-2): Goio 6; Cabras 6 (15' st Figos 7), Porcu 6, Piselli 6, Lai 6; Callai 5,5, Farci 6,5, Giordano 5,5 (30' st Mandas sv), F. Melis 6,5; Piras 6, Sanna 6,5. A disp. Rassu, Pandori, Lorrai, Angheleddu, E. Melis. All. Fadda 6,5.

Palestrina (4-4-2): Apruzzese 7; Fagioli 6,5, Paz 6,5, Pralini 6,5, Ruggiero 6,5 (40' st Guglielmi sv); Lanni 6, Di Cori 6, Palermo 7, Falco 6 (32' st Covetti 6); Gallaccio 5,5, Delgado 5,5 (18' st Della Penna 6). A disp. Di Stefano, Di Domenico, Mattogno, Fratarcangeli, Figlioli, Rossi. All. Cangiano 7.

Arbitro: Amabile di Vicenza 5.

Rete: 23' pt Palermo

Note: ammoniti: Porcu, Farci, Goio, Palermo, Covetti, Pralini. 

FONTE: ilmessaggero.it

FuoriAreaWeb.it - Tutti i diritti riservati - 2015  - redazione@fuoriarea.it

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk