La Lupa Roma accede alle semifinali della Poule Scudetto, piazzandosi al primo posto del proprio triangolare. Ai ragazzi di Cucciari basta il pari per 1-1 contro il Matera per passare il turno. A portarsi avanti sono proprio i romani grazie al rigore trasformato da Sentinelli, salvo poi essere raggiunti dal pareggio di Iannini che trova il tap in vincente sugli sviluppi di un calcio di punizione.

La Lupa Roma chiude così in vetta, a quota quattro punti, seguita dalla compagine lucana a quota 2 e dal Savoia, che termina in ultima posizione. 

FuoriAreaWeb.it - Tutti i diritti riservati - 2015  - redazione@fuoriarea.it